Decameron Dei Morti

Compra su Amazon

Decameron Dei Morti
Autore
Mauro Longo
Editore
Origami Edizioni
Pubblicazione
21 marzo 2015
Categorie
“Dico dunque che già erano gli anni della fruttifera incarnazione del Figliuolo di Dio al numero pervenuti di Mille e Trecentoquarantotto, quando nell’egregia città di Fiorenza, che noi diciamo anco Firenze ed era allora la più bella di ogni altra città italica, pervenne la mortifera pestilenza dei Trapassati Redivivi.”

Dieci storie di altrettanti sopravvissuti raccontano i terribili avvenimenti di un’epoca oscura in cui l’Europa cadde nella morsa della mortifera pestilenza in grado di far rialzare i morti. Tre donne e sette uomini narrano le vicende loro e della compagnia in cui militano, in modo da lasciare un ricordo di quei terribili giorni, e perché la loro esperienza possa essere di aiuto alle generazioni future.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Mauro Longo

Caponata Meccanica: Racconti del Terrore e dello Straordinario

Caponata Meccanica: Racconti del Terrore e dello Straordinario di

Orrore! Mistero! Avventura! Una raccolta che riunisce sedici racconti, brevi e lunghi, pubblicati tra il 2010 e il 2014. Molti di essi hanno una storia particolare, hanno vinto qualche premio, sono stati pubblicati in riviste, antologie o altri lavori. Contiene: La Grande Opera di Mastro Paolo dell'Abaco, Un'umida stagione gialla, La strategia dell'inganno, Gorgonops! L'invasione degli esseri i...

I Cancelli del Tartaro (Ultime lettere di Jacopo Mortis Vol. 1)

I Cancelli del Tartaro (Ultime lettere di Jacopo Mortis Vol. 1) di

Tra le "Ultime lettere" del signor Jacopo Mortis, avventuriero, occultista e cacciatore di mostri nell'Italia dell'Ottocento, questa è la prima a vedere una diffusione editoriale. I Cancelli del Tartaro racconta della prima impresa di Jacopo e del suo incontro con l'Accademia dei Riparatori, il consesso a cui dovette la sua iniziazione a quel Risorgimento di Tenebra in cui trascorse il resto d...

Guiscardi Senza Gloria

Guiscardi Senza Gloria di

Venezia Nuova, Anno del Signore 1516, cento e settantunesimo dall'arrivo del Flagello dei Morti e dalla caduta dei Vecchi Regni: il cosiddetto Rinascimento Macabro. Qui vive l’ultima discendenza di Marco Polo, custode di un misterioso tesoro bramato da elementalisti e signori della guerra, pronti a tutto pur di impossessarsi delle sue favolose ricchezze. Ma la caccia all’eredità dei Polo è già ...