La piccola villa sulla collina

Maddie spera di riuscire a trovare un nuovo inizio nelle campagne inglesi, ma le difficoltà sono molte e lei nasconde un segreto
In fuga da uno scandalo che ha coinvolto l’agenzia di pubbliche relazioni in cui lavora, Maddie scappa da Londra per promuovere il progetto di quello che, secondo lei, sarà un lussuoso ritiro per le vacanze in campagna. La sua reputazione professionale si basa sul successo di questo nuovo incarico… Ma quando arriva sul posto, a Maddie sembra di vivere un incubo. Ad aspettarla, infatti, c’è solo una vecchia fattoria fatiscente. Il proprietario, Seth, è un uomo schivo e misterioso, che ha speso tutti i suoi soldi per affittare quel terreno. Si è letteralmente innamorato delle colline circostanti, dei cottage e delle suggestive storie che ciascuno di essi racconta. Quando Maddie ritrova un antico dipinto a olio che ritrae la moglie dell’antico proprietario della tenuta, comincia a entrare in sintonia con le suggestioni di Seth. E capisce che se vuole davvero avere speranza di salvare la casa, deve sporcarsi le mani. Lavorando insieme a Seth, si accorge che i panorami della campagna non sono l’unica cosa che la lascia senza fiato… Ma c’è un segreto nel passato di Maddie che minaccia di distruggere di nuovo tutti i suoi sogni. Riuscirà a trovare finalmente un posto nel mondo e a far funzionare le cose?


Emma Davies

ha lavorato in uno studio di design. Quando le è stato chiesto di scrivere una biografia di se stessa da inserire nel sito aziendale si è descritta così: «Sono un’autrice di bestseller momentaneamente impegnata a fare altro, madre di tre figli». In effetti ha tre bambini e sta lavorando per far avverare il resto. Vive nelle campagne dello Shropshire, in Inghilterra.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli