Perché gli uomini sono stronzi e le donne rompicoglioni: Il libro definitivo sulle relazioni di coppia

Questa intelligente e brillante trattazione parte da una constatazione illuminante: se si chiede a cento
donne di esprimere in una parola il peggior difetto degli uomini, almeno novanta rispondono
“stronzi”. Se si compie l’esperimento opposto, almeno novanta uomini su cento rispondono
“rompicoglioni”. Incuriosito da questa impressionante unanimità nell’assegnare all’altro sesso
giudizi così precisi e così divergenti, l’autore compie un ragionamento che, supportato da dati e
ricerche disponibili a tutti, ci spiega in modo semplice e chiaro in che cosa e perché, a dispetto delle
forzature volute dal politically correct, uomini e donne siano ancora così profondamente diversi.
Esempi tratti dalla vita quotidiana, sotto forma di brevi dialoghi di coppia, punteggiamo e
illuminano il testo aggiungendo forti dosi di acuto umorismo.
Infine, come a scolpire nella roccia i risultati di questo studio, insieme serissimo e divertentissimo,
ecco i 20 Principi delle Diversità e delle Relazioni Intersessuali.
La conclusione? Non dobbiamo pretendere di cambiare le cose: il segreto è capire le leggi naturali
che ancora ci governano, accogliere le differenze e condire il tutto con una buona dose di ironia.
In sintesi, un libro da leggere ma anche, o soprattutto, da regalare!

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli