Il figliol prodigo

Un giovane, Roberto, cresciuto in una famiglia tradizionale della media borghesia parigina, abbandona la casa paterna per sfuggire al tentativo dei genitori di indurlo a un matrimonio con una giovane che a lui non aggrada affatto.
Trova dapprima lavoro come insegnante privato di francese presso una bizzarra famiglia sudamericana e, trasferitosi a Caen, in Normandia, si impiega presso un commerciante di cavalli e trova l’amore con la splendida moglie del principale. Tra qualche subbuglio interiore troverà in ogni caso anche un maggior equilibrio con la sua famiglia di origine.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli