In una Parola

“Nella sua voce Tira aveva un potere raro e pericoloso.
Quello di uccidere un uomo… e quello di salvarlo.”
Una fiaba oscura, nascosta tra le pieghe del deserto, capace di legare insieme due anime diverse ed al contempo uguali.
Là dove le cupole d’oro si innalzano al cielo e le mura bianche dividono gli uomini dai pericoli che si annidano tra le dune, la principessa di C’zahr offre a uno schiavo la possibilità di realizzare qualsiasi suo desiderio, anche il più inconfessabile…
Con una parola.

Pagina Facebook
https://www.facebook.com/pozzatiinunaparola

Sito dell'Autore
www.reginapozzati.it

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Regina Pozzati

La Chiave d'Oro

La Chiave d'Oro di

Mar Mediterraneo, 1314. Quando il crudele capitano Croix assalta la maestosa Arcadia, l'ultima cosa che si aspetta è di trovare la sua stiva vuota. La famiglia a cui appartiene, quella dei Chillemi, è infatti una delle più ricche e prestigiose di Roma. Sarà l'intuito a guidarlo verso il segreto che nasconde e che accomuna due individui all'apparenza inconciliabili. L'amuleto al collo...

La Chiave d'Oro

La Chiave d'Oro di

Mar Mediterraneo, 1314 Quando il crudele capitano Croix assalta la maestosa Arcadia, l'ultima cosa che si aspetta è di trovare la sua stiva vuota. La famiglia a cui appartiene, quella dei Chillemi, è infatti una delle più ricche e prestigiose di Roma. Sarà l'intuito a guidarlo verso il segreto che nasconde e che accomuna due individui all'apparenza inconciliabili. L'amuleto al collo della...

L'Assassino

L'Assassino di

Gerusalemme, 1313 Erano molti i nomi con cui era stato chiamato nel tempo. Guerriero. Pirata. Ladro. Infedele. Uno soltanto, però, era quello che gli sarebbe rimasto addosso per sempre. La storia di un uomo diviso, segnato nel corpo e nell'aspetto; in perenne lotta tra ciò che la propria religione gli impone di fare e ciò che sente essere giusto. La storia dei misteri nascosti tra i fumi...

Come Pioggia

Come Pioggia di

"Lui era il capo del suo popolo. E lei, per lui, aveva messo in catene il proprio." Messico, 1529 Lingua. Schiava. Amante. Nella sua vita, Malinche è stata molte cose da quando è stata donata a Hernàn Cortès. È stata "sua" in molti modi diversi, ma non ha mai smesso di credere che un giorno o l'altro lui avrebbe davvero potuto liberarla, così come le ha promesso una notte lontana,...