Frammentazione: o diecimila arrivederci (Future Fiction Vol. 19)

Compra su Amazon

Frammentazione: o diecimila arrivederci (Future Fiction Vol. 19)
Autore
Tom Crosshill
Editore
Future Fiction - Mincione Edizioni
Pubblicazione
18 marzo 2015
Categorie
Finalista al premio Nebula 2013 nella categoria racconto breve



Due grandi messaggi s'intrecciano in questo racconto di Tom Crosshill, breve, denso e incisivo. Due messaggi collegati da un comune denominatore: l'addio - l'addio ai nostri cari che invecchiano e scompaiono, e l'addio quotidiano a quel che siamo, dovuto a una frammentazione-trasformazione sempre più veloce e marcata; se infatti è vero che le cellule del nostro corpo si rinnovano ogni sette anni e noi non possiamo essere più quelli di prima nemmeno in una di loro, che cosa succede quando siamo noi stessi a provocare trasformazioni e continue frammentazioni del nostro corpo e della nostra mente? Quando arriviamo al punto di frammentare anche la morte?

In quali oscuri tradimenti nei confronti di noi stessi ci porterà il desiderio di vivere in eterno?

Un racconto folgorante, di quelli che non si scordano più.



Hanno detto dell'autore:

“Tom Crosshill è un ottimo autore emergente, dotato di una visione potente. Sono molto sicuro del fatto che diventerà una delle migliori scoperte del decennio!” – David Farland, autore della serie Runelords, bestseller del New York Times, vincitore del Writers of the Future Gold Prize 1987 e candidato ai premi Hugo e Nebula.



“Crosshill riesce a infondere una potente e spesso bellissima intensità emotiva dentro storie piene di meraviglie tecnologiche e scientifiche. E la fa sembrare una cosa facile! Questa è pura fantascienza con un’anima.” – N.K. Jemisin, candidato al premio Hugo e Nebula con la trilogia “The Inheritance” e vincitore del premio Locus.



L'autore: Tom Crosshill è un pluripremiato autore di fantascienza, fantasy e narrativa per ragazzi. I suoi scritti hanno vinto il premio Writers of the Future, sono stati candidati al premio Nebula (per tre volte) e al premio di letteratura lettone. Ha vinto una borsa di studio all’International Writing Program (Università dello Iowa). Il suo primo romanzo “Salsa for Fidel” è in uscita nel 2016 per l’editore Kathrine Tegen Books (Harper Collins). Dopo molti anni trascorsi negli Stati Uniti, vive adesso nel suo paese natale, la Lettonia.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli