Al ritmo del vento

"La poesia è la reale felicità dello spirito", si legge nelle Confessioni di un italiano di Ippolito Nievo. E i versi di questa raccolta hanno la funzione di comporre in un caleidoscopico mosaico il cammino di ricerca dell'autrice verso l'interiore felicità, perseguita con orgogliosa rivendicazione come "filosofia personale di vita" dell'autrice che ha raccolto nel volume le "emozioni" che hanno caratterizzato il percorso di una vita complessa e caleidoscopica. In queste poesie è sintetizzata la via di Maria Chiara Albanese. La poetessa è nata a Careri (rc) piccolo paese dell'Aspromonte in provincia di Reggio Calabria, in Calabria, Italia. Trascorre l'infanzia, influenzata dal nonno Antonio pure poeta, e di poi l'adolescenza prima a Fabrizia (paese dell'entroterra) e di seguito a Serra San Bruno (crocevia religioso e sociale del centro Regione), dove i suoi si stabiliscono . Ha conseguito la maturità presso il liceo classico P.Galluppi a Catanzaro, è laureata in Giurisprudenza. Ha girovagato, in tutto il mondo, per motivi familiari e per i vari studi ed ha acquisito una mentalità eclettica, che l'ha portata ad essere un'attenta osservatrice della vita e di tutto ciò che la circonda, cogliendone gli aspetti essenziali con l'aggiunta dell'ironia mai banale , come si evidenzia nel libro.
Il suo temperamento, la sua curiosità non si sono sopiti nel corso degli anni tant'è che iscritta ad una scuola di canto da 15 anni fa parte di un coro gospel " the New vision gospel choir" con voce di contralto e le poesie pubblicate sono come dei Do di petto .
Ama la filosofia in particolare Socrate con la sua Maieutica, e proprio da un approfondimento sull'argomento nasce l'intuizione professionale della suddetta tecnica socratica da applicare nel procedimento penale, in particolare, all'interrogatorio, argomento che ha costituito il tema di un corso di formazione per avvocati, e per un seminario dal titolo "l'uso e la legittimazione della Maieutica nell' interrogatorio" tenutosi nel 2015 presso l'Università MG di Catanzaro insieme al prof.Alberto Scerbo, docente di filosofia del diritto presso lo stesso Ateneo.
Attualmente Maria Chiara Albanese ha deciso di dedicarsi solo alla poesia e quindi di pubblicare i suoi lavori , ha scelto di vivere a Soverato per il clima e gli ampi orizzonti.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli