La piccola Dorrit

William Dorrit è un distinto signore che, governando male i propri affari, finisce nell'impossibilità di saldare i propri debiti. Quando è già padre di due figli, Edward e Fanny, viene incarcerato nella prigione londinese della Marshalsea (ciò avviene una ventina d'anni prima dell'inizio della storia). La famiglia, secondo la legge allora vigente, può condividere la sua cella.
Amy, la piccola Dorrit, ha la ventura di nascere dentro la stessa prigione. Quando Amy ha compiuto otto anni la madre, che insieme agli altri parenti fa compagnia al prigioniero, muore. Poco dopo muoiono anche la signora Bangham, che ha assistito la madre di Amy nel parto, e il carceriere, fino ad allora decano della prigione, che aveva instaurato un rapporto tanto speciale con Amy da aver pensato di lasciarle tutto in eredità (ma finirà per non fare testamento).
Quando William, alla morte del carceriere, diventa il decano della prigione, viene battezzato il "Padre della Marshalsea", mentre Amy, a quell'epoca sedicenne, è, a sua volta, la "Figlia della Marshalsea". Altro membro della famiglia è il fratello di William, il musicista Frederick, buono ma miserabile, anch'egli preda degli sfortunati investimenti del fratello.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Charles Dickens

Il ranger

Il ranger di Charles Dickens

Oliver Twist

Oliver Twist di Charles Dickens Feltrinelli Editore

“Quelli che, guardando la natura e i loro simili, dichiarano che tutto è buio e cupo potranno anche dire il vero; però quelle tinte scure sono il riflesso dei loro occhi e dei loro cuori maldisposti. I colori veri sono delicati, e hanno bisogno di una visione più chiara.” • l’apparato didattico finale, le note per la comprensione del testo e una “mappa concettuale” per visualizzare e ...

Canto di Natale (Libri Senza Tempo)

Canto di Natale (Libri Senza Tempo) di Charles Dickens

Questo racconto di Charles Dickens, divertente e fantasioso, ambientato nella Londra del 1843, la vigilia di Natale, narra gli incontri inquietanti dell’avaro Ebenezer Scrooge con una serie di visitatori spettrali che lo accompagnano in un viaggio attraverso i Natali passati, presenti e futuri. La vista di questi ultimi lo porterà a trasformarsi da avaro arrogante, ostinato e insensibile a un ...

Canto di Natale

Canto di Natale di Charles Dickens Primiceri Editore Srls

Il Canto di Natale di Dickens è una delle storie natalizie più celebri e commoventi della letteratura mondiale. Il vecchio e tirchio Ebenezer Scrooge che odia il Natale, proprio durante la notte di Natale riceve la visita di tre spiriti (il Natale del passato, del presente e del futuro), preceduti da un’ammonizione del fantasma del defunto amico e collega Jacob Marley. Messo di fronte alla sua ...

Le avventure di Nicola Nickleby

Le avventure di Nicola Nickleby di Charles Dickens

Assieme ad "Oliver Twist" questa è l'opera che consacra Charles Dickens agli occhi del grande pubblico rendendolo immortale. L'opera si lega allo scenario del primo industrialismo e ai suoi problemi sociali, denunciando duramente gli aspetti più cupi della società vittoriana, intrisa dei pregiudizi moralistici della borghesia urbana. In particolare, “Le avventure di Nicola Nickleby” è ...

La bottega dell'antiquario

La bottega dell'antiquario di Charles Dickens Rusconi Libri

A causa di alcuni debiti di gioco, la povera orfana Nella e il vecchio nonno antiquario si vedono costretti a fuggire dalla loro singolare bottega, dando così inizio a un lungo e curioso viaggio. L’uso di un tono fragile e l’unicità poetica del libro susciteranno nel lettore forti sentimenti, specialmente sul finale.