Il regno di Aoghan

Gaiadìa ha raggiunto la pace dopo una furiosa lotta tra le forze del bene e del male. L’equilibrio è apparentemente stabile e solo pochi vecchi saggi ricordano il passato. Nuovi regnanti conducono i popoli, quando iniziano a manifestarsi dei fatti strani e terrificanti.Creature malvagie scorrazzano senza trovare ostacoli. Le forze positive dinanzi all’umiliazione e all’estremo pericolo si manifestano improvvisamente e in modo disordinato. Il destino sta dunque nelle mani di uno sparuto manipolo di giovani a cui il passato ha lasciato il peso e il compito di ristabilire l’equilibrio. I protagonisti non conoscono neppure le loro potenzialità e gli odi seminati dai padri rendono il compito molto complesso.Solo circostanze estreme porteranno i protagonisti a conoscersi e ad unirsi nella lotta. I regnanti sono pronti a tutto pur di ostacolarli avidi del proprio potere e la diffidenza, per tutto ciò che è diverso, avvicina i vecchi più al seme del male che a quello del bene.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli