Al lupo, al lupo (Pandora)

Compra su Amazon

Al lupo, al lupo (Pandora)
Autore
Karin Fossum
Editore
SPERLING & KUPFER
Pubblicazione
15 marzo 2011
Categorie
In un tranquillo paesino norvegese due genitori, vedendo la loro bimba placidamente addormentata nella carrozzina, decidono di lasciarla sul retro della casa a finire il sonnellino. Ma quando tornano si trovano di fronte a uno spettacolo atroce: il corpicino è immerso in una pozza sangue. La disperata corsa in ospedale ha un epilogo sconcertante: la piccola è illesa, non ha nemmeno un graffio. Lo scherzo di un folle? L'ispettore Sejer, chiamato a indagare, ha un brutto presentimento, e infatti trova un biglietto sotto la porta: "l'inferno comincia adesso". Le macabre burle continuano per tutta l'estate: un malato terminale riceve la visita dei becchini; una madre viene convocata all'ospedale per un presunto incidente della figlia; una ragazzina con la passione dei conigli se ne ritrova uno di peluche crocefisso sulla porta; un'altra viene aggredita e umiliata. La gente è confusa, turbata, e nell'animo di ciascuno comincia a nascere un¿oscura inquietudine. Pazientemente, Sejer tesse il filo che collega ogni episodio, arrivando a tracciare un identikit dell'anonimo attentatore. Ma ormai il clima di insicurezza ha scatenato forze inarrestabili e il lupo, tante volte evocato, è piombato sul gregge... Dalla penna di una delle più acclamate gialliste nordiche, una storia amara e ricca di umanità che vede il ritorno di uno dei detective più amati e riusciti della letteratura poliziesca scandinava, paragonato per fascino e spessore al Maigret di Simenon e al Wallander di Mankell.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

L’artiglio della pauraIl Consigliere Letterario

Al lupo, al lupo non è soltanto un giallo di straordinaria intensità, scritto meravigliosamente e denso di colpi di scena; è una riflessione, colma di dolente pietà, sulle debolezze degli uomini, vittime di se stessi, delle loro certezze così come delle loro paure. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.