La notte scese silenziosa: un thriller-horror di Sardellitti Matteo

Bert, il protagonista del romanzo, è uno scrittore di successo in crisi creativa. Alla ricerca dello spunto per il nuovo libro, decide di trasferirsi con moglie e figlio in campagna, nella vasta residenza dove è cresciuto. L'impatto con i ricordi e la vita passata sembrano fornirgli l'ispirazione tanto ricercata, ma tutto si esaurisce nel trascorrere di un soffio. Nella mente si accavallano infiniti pensieri; nulla di logico. Comincia ad essere preda di sogni terrificanti, incubi e visioni orribili; è perseguitato dalla presenza costante del fantasma di una bimba magra ed emaciata, che continua a chiamarlo.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli