Il gioco nascosto

Ha ritornato a Utah di nuovo — Zuga, in alto, la verita e poco piu bassa che Mungo Sent-Dzhona, con emozione detta qualcosa al capitano, indicando la terra di colore della pelle di un leone. Ha ereditato linee pesanti, ma forti, un naso ossuto grande, affilato, perfino renda ruvido la linea di labbra dal padre.
Il fratello ha portato il telescopio a occhi e ha guardato attentamente nella linea costiera, studiandolo con quella cura che ha inserito qualsiasi affari — dal piu insignificante al piu importante. Avendosi abbassato un tubo, si ha rivolto a Mungo Sent-Dzhonu di nuovo. Su qualcosa tranquillamente hanno parlato. Tra questi uomini ci sono state relazioni strane — reciproche, sebbene allertato, il rispetto per forza e l'un l'altro i vantaggi. Ma, per dire la verita, ha mantenuto le relazioni di Zuga piu costantemente. Utilizzando l'opportunita piu leggera, letteralmente ha decantato da conoscenza di Mungo Sent-Dzhona ed esperienza. Utilizzando tutto il fascino, dalla data di un'uscita da Bristol ha esteso dal capitano quasi tutto che questo ha imparato in molti anni di commercio e nuoti lungo costa di continente primitivo enorme. Ha annotato tutti hanno ottenuto i dati di Zuga in un notebook di pelle, credendo che qualsiasi conoscenza certamente sara uno di questi giorni utile.
Inoltre, il capitano generoso ha accettato di entrare nel fratello in arte misteriosa di navigazione astronomica. Ogni giorno in mezzogiorno ora locale su parte soleggiata l'Utah, tenendo sestanti di ottone, ha aspettato se il raggio di luce del sole lampeggera attraverso nuvole. In un tempo chiaro dell'uomo, dondolando insieme con la nave, diligentemente ha guardato il sole e, senza rilasciare una stella da un campo visivo, sestanti lentamente abbassati all'orizzonte.
In altri giorni provarono a lottare con noia monotona di bullette lunghe, organizzando competizioni: Portato a mango del Santo John da una coppia di cabina di armi di duello magnifiche nei casi che sono allineati con un velluto, accuratamente li ha caricati su un tavolo di aiutante, e a sua volta hanno sparato alla bottiglia da sotto di brandy lanciato per una poppa da alcun marinaio.
Le bottiglie sono state staccate in aria, sparsa dalla fontana che scintilla come diamanti, schegge, sia gioiosamente hanno riso forte sia si sono congratulate con l'un l'altro.
Qualche volta Zuga ha portato il nuovo fucile sharps con una serratura, un regalo di una delle organizzazioni finanziando «La spedizione africana Ballantaynov» come chiamato il suo Standard, il piu gran quotidiano
Questa arma magnifica ha centrato il buon accuratezza di spari da distanza a settecento metri. Da distanza piu di novecento metri da esso e stato possibile posare un bisonte. I cacciatori che distruggono negli stessi anni greggi infiniti di bisonti nelle praterie americane usarono questa arma e ottennero un soprannome «i tiratori da «sharps» o «i tiratori scelti».

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli