Lo scriba di Osiride. Il cammino di fuoco

Grazie alle sue doti straordinarie, Iker, per volontà del faraone Sesostri, è stato insignito del titolo di Figlio Reale. È un grandissimo onore, ma anche una pesante responsabilità e infatti Sesostri affida subito al giovane scriba una missione: dovrà penetrare nella regione di Canaan e scoprire dove si nasconde l’Annunciatore, l'acerrimo nemico del Regno, disposto a ogni nefandezza pur d'impossessarsi del potere. In realtà, l'Annunciatore si è rifugiato in Nubia e, con oscuri sortilegi, si accinge a provocare una piena del Nilo così travolgente da devastare l'intero Paese. Così, mentre Iker è impegnato a smascherare uno stuolo di falsi Annunciatori, il faraone rischia di trovarsi solo e disarmato nella sua lotta contro il Male. Finché non scopre che, accanto a lui, c'è la sacerdotessa Iside, capace di trovare nel profondo del suo cuore un modo per placare il Genio del Fiume...
 

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Christian Jacq

Lo scriba di Osiride. Il grande segreto

Lo scriba di Osiride. Il grande segreto di Christian Jacq Tre60

La Nubia è di nuovo in pace e l'albero della vita sembra rinato. Nominato principe e guardiano del sigillo reale, Iker è in viaggio verso Abido, dove si celebreranno i misteri di Osiride . Ma proprio lì, ad Abido, si è nascosto l' Annunciatore ; abile come sempre, si è confuso tra la folla dei sacerdoti. Il suo obiettivo è uccidere Iker, il Figlio Reale, per colpire al cuore il faraone ...

Lo scriba di Osiride. La cospirazione del male

Lo scriba di Osiride. La cospirazione del male di Christian Jacq Tre60

Nonostante la determinazione di Sesostri III, gli sforzi congiunti dei suoi generali, e i rituali compiuti dalla Regina e dalle sette sacerdotesse di Hathor, l’acacia del tempio di Abido sta morendo. Nella disperazione generale, però, si alza la voce di una giovanissima sacerdotessa, che propone la costruzione a Dahshur di una nuova piramide in onore di Osiride. Forse, così, gli Dei si ...

Lo scriba di Osiride. L’albero della vita

Lo scriba di Osiride. L’albero della vita di Christian Jacq Tre60

L’albero della vita è l’acacia del tempio di Abido, nata sulla tomba di Osiride . Poche cose, in Egitto , sono più preziose: quell’albero infatti custodisce il mistero della nascita e della morte, essenziale perché gli Dei continuino a guardare con benevolenza a tutto il popolo egizio. Ora però l’albero si sta lentamente seccando, come se un male oscuro stesse prosciugando la sua linfa ...

Il mago del Nilo: Imhotep e la prima piramide

Il mago del Nilo: Imhotep e la prima piramide di Christian Jacq Tre60

L’AUTORE BEST SELLER AMATO DA OLTRE 4 MILIONI DI ITALIANI « Christian Jacq è rimasto conquistato dalla storia della prima piramide. Il risultato è un romanzo appassionante e di ampio respiro. » Le Figaro « Una ricetta narrativa che funziona. » Panorama « L'egittologo più amato dai lettori. » L'Espresso Alla morte del faraone Khasekhemui, l’Egitto è nel caos. Un’oscura forza malefica...

Assassinio tra i Druidi: Le indagini dell'ispettore Higgins

Assassinio tra i Druidi: Le indagini dell'ispettore Higgins di Christian Jacq Tea

A lungo firmate sotto pseudonimo tornano a grande richiesta Le indagini dell'ispettore Higgins con il nome del loro vero creatore Christian Jacq maestro della suspense e del romanzo storico L'ex ispettore capo Higgins è finalmente in pensione. Unico inglese a odiare il tè e amante del buon cibo, nella pace del suo cottage nel Gloucestershire ora si preoccupa dei fiori, ascolta il suo ...

Il segreto dei Mac Gordon: Le indagini dell'ispettore Higgins

Il segreto dei Mac Gordon: Le indagini dell'ispettore Higgins di Christian Jacq Tea

A lungo pubblicate sotto pseudonimo tornano a grande richiesta le indagini dell’ispettore Higgins, firmate dal loro vero creatore Christian Jacq maestro della suspense e del romanzo storico   L'ex ispettore capo Higgins è finalmente in pensione. Unico inglese a odiare il tè e amante del buon cibo, nella pace del suo cottage nel Gloucestershire ora si preoccupa dei fiori, ascolta il suo amato ...