Garibaldi spezzato: Prima parte

Milano, fine Ottocento. Qualcuno dica ad Alfonso, Gaetano e Peppino, venuti dalla Sicilia per diventare garibaldini, che Garibaldi non c’è più. Si è spezzato in due. Cosa sceglierai? Il Garibaldi conquistatore o quello libertario? Il bene o il male?
Vieni a trovarli, Alfonso Gaetano e Peppino, nella loro piccola soffitta di studenti; vieni a scaldarti al calore della loro stufa, dei loro discorsi, dei loro sogni.
In un feuilleton in quattro puntate, la storia di tre grandi amici, dei loro amori e disamori nella capitale morale del Regno, tra anarchici e guerrafondai, tra miseria e nobiltà, tra la cipria e la polvere da sparo.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli