La casa dei fantasmi (Scala stranieri)

Compra su Amazon

La casa dei fantasmi (Scala stranieri)
Autore
John Boyne
Editore
Rizzoli
Pubblicazione
26 febbraio 2015
Categorie
“Se mio padre è morto la colpa è di Charles Dickens.” La vita cambia all’improvviso nell’arco di una settimana per Eliza Caine, giovane donna beneducata ma di carattere, amante dei buoni libri e di famiglia modesta ma rispettabile. Un’infreddatura le porta via il padre che, a dispetto di una brutta tosse, ha voluto ad ogni costo assistere a una lettura pubblica del grande scrittore inglese in una sera di pioggia londinese. Disperata per la morte del genitore, Eliza risponde d’impulso a un annuncio misterioso che la conduce nel Norfolk, a Gaudlin Hall, dove diventa l’istitutrice di Isabella ed Eustace, due bambini deliziosi ma elusivi.
Nella grande casa sembra che non ci siano adulti, i genitori dei piccoli Westerley sono di fatto assenti in seguito al terribile epilogo di una storia di abusi, ossessioni e gelosie. Ma contrariamente a quel che sembra, nei grandi ambienti della villa non è il silenzio a regnare: in quelle stanze vuote spadroneggia un’entità feroce e spietata, decisa a imporsi sulla donna per impedirle di occuparsi dei bambini.
Una ghost story dal crescendo mozzafiato, un pastiche all’inglese raccontato con gusto, un filo di divertimento e molti brividi da un autore che sa plasmare la materia letteraria.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

La casa dei fantasmi di John BoyneRecensioniLibri.org

Ci troviamo nella Londra del 1867. In un uggioso pomeriggio, la vita di Eliza Caine sta per cambiare per sempre. A seguito di uno di quelli che nell’era moderna chiameremmo “reading” di Charles Dickens, la già compromessa salute di suo padre, un rispettabile entomologo, peggiora ulteriormente, fino a farlo spirare il giorno seguente. La rabbia e il dolore per avergli permesso di prender parte a quella lettura in un giorno così... Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o accedi per rispondere.

Altri libri di John Boyne

Resta dove sei e poi vai (Best BUR)

Resta dove sei e poi vai (Best BUR) di

Ale ha cinque anni quando in Europa si alzano i venti della Grande Guerra, e il suo papà, come molti altri giovani, parte per il fronte. La guerra però la combatte anche chi rimane a casa, nelle difficoltà di trovare il cibo e i soldi per l’affitto, con il terrore che un ufficiale bussi alla porta per riferire che un familiare non tornerà più a casa. Ale non vuole credere che sia questo...

Il bambino in cima alla montagna

Il bambino in cima alla montagna di

Pierrot è ancora un bambino quando, rimasto orfano, deve lasciare la sua amata Parigi per andare a stare dalla zia in una bellissima e misteriosa magione tra le cime delle Alpi bavaresi. Ma quella non è una villa come le altre e il momento storico è cruciale: siamo nel 1935 e la casa in cui Pierrot si ritrova a vivere è il Berghof, quartier generale e casa delle vacanze di Adolf Hitler. Il...

Il bambino con il pigiama a righe (Best BUR)

Il bambino con il pigiama a righe (Best BUR) di

Caro lettore, sebbene di solito ci riserviamo questo spazio per raccontarti una trama o descriverti dei personaggi, per una volta ci prenderemo la libertà di non farlo.Non solo perché il libro che hai fra le mani è molto difficile da definire, ma anche perché siamo convinti che qualunque nostra parola ti priverebbe del sapore della scoperta.Se comincerai a leggere questo libro, infatti,...

Resta dove sei e poi vai

Resta dove sei e poi vai di

Londra, 1914. Al f ie ha cinque anni quando in Europa si alzano i venti della Grande Guerra, e il suo papà, come molti altri giovani compatrioti, parte per il fronte. La guerra però la combatte anche chi rimane a casa, nelle difficoltà quotidiane di trovare il cibo e i soldi per l’affitto, con il terrore che un ufficiale bussi alla porta per riferire che un papà, un fratello o un figlio...