Novelle del defunto Ivan Petrovič Bjelkin

Nell'introduzione all'opera, Puškin finge di essere l'editore delle novelle che Ivan Petrovič Belkin, un negligente possidente terriero, ha udite da varie persone e messe per iscritto. Viene anche allegata da Puškin una lettera scritta da un presunto amico di Belkin in cui sono narrati alcuni aneddoti circa la vita di Ivan Petrovič: il ritratto che ne esce delinea una personalità misteriosa e affascinante, poco dedita agli affari quanto piuttosto amante delle lettere e della cultura.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Aleksandr Puškin

La figlia del capitano (Classici)

La figlia del capitano (Classici) di Aleksandr Puskin REA Multimedia

La figlia del capitano è un romanzo scritto da Aleksandr Puskin nel 1836, narra l’avventurosa vicenda d’amore e battaglie del soldato Griniòv e di Maria Ivànovna, semplice e generosa figlia dell’eroico comandante della fortezza di Bielogòrsk. L’intreccio è denso di colpi di scena , di tragiche o comiche avventure, di personaggi e tipi d’ogni genere, che difficilmente un altro narratore del ...

La signorina-contadina (Novelle del defunto Ivan Petrovič Bjelkin)

La signorina-contadina (Novelle del defunto Ivan Petrovič Bjelkin) di Aleksandr Puškin

La donna di picche

La donna di picche di Aleksandr Puškin

La pistolettata (Novelle del defunto Ivan Petrovič Bjelkin)

La pistolettata (Novelle del defunto Ivan Petrovič Bjelkin) di Aleksandr Puškin

Il Becchino (Novelle del defunto Ivan Petrovič Bjelkin)

Il Becchino (Novelle del defunto Ivan Petrovič Bjelkin) di Aleksandr Puškin

Dubrovskij

Dubrovskij di Aleksandr Puškin