Cina (Accènti)

La Sala stampa vaticana ha comunicato la firma di un accordo provvisorio tra la Repubblica popolare cinese e la Santa Sede.

Un passo storico, ma non la conclusione di un processo: si tratta del suo reale avvio, che dovrà essere implementato anche attraverso strumenti di verifica e di miglioramento del testo. Con il suo tradizionale lavoro di ricerca e di informazione, La Civiltà Cattolica ha inteso contribuire al processo in corso con oltre 20 saggi pubblicati negli ultimi due anni. Adesso mette a disposizione dei suoi lettori un nuovo volume della collana di monografie digitali «Accènti», che si articola in tre sezioni: «Storia», «Geopolitica» e «Fede e opere».

È il secondo volume che offriamo sulla Cina dopo aver pubblicato l’anno scorso Nell’anima della Cina. Saggezza, storia, fede in collaborazione con la casa editrice Àncora.

Nel suo saggio introduttivo, il direttore, p. Antonio Spadaro S.I., riavvolge il filo dei vari messaggi lanciati da papa Francesco per dare un volto all’auspicio, già espresso da Giovanni Paolo II e poi da Benedetto XVI nella sua importante Lettera del 2007 di «vedere presto instaurate vie concrete di comunicazione e di collaborazione fra la Santa Sede e la Repubblica Popolare Cinese».

Francesco ha fatto maturare un processo che dura dal 1986, cioè da oltre 30 anni, scrivendo così una pagina inedita della storia.

L’accordo non va considerato come un punto di arrivo, ma di partenza: non ci sono automatismi che garantiscano il miglioramento della qualità della vita religiosa cattolica cinese. Le sfide rimangono, ma certamente il processo di rimodellamento del rapporto tra le due parti è un fatto positivo per i cattolici cinesi.

«Accènti» è la collana di e-book curati dalla rivista dei gesuiti, che raccolgono, attraverso parole-chiave ispirate dall’attualità, il patrimonio di contenuti e riflessioni accumulato sin dal 1850 da La Civiltà Cattolica.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di AA.VV.

Racconto al Caffè. Macchiato. (Il caffé)

Racconto al Caffè. Macchiato. (Il caffé) di AA. VV. Edizioni dEste

Quanto tempo occorre per bere un caffè? Lo stesso che occorre per scrivere un racconto di venticinque parole. Una frase, forse due, magari tre, per esprimere un'idea, una sensazione, vivere un'avventura, scoprire un assassino, innamorarsi. 86 autori: 33 uomini e 53 donne; 171 racconti; 5 vincitori. Questi sono i numeri del volume "racconto al caffè. Macchiato". Pensieri che sorprendono per ...

Soul crime. New York

Soul crime. New York di AA. VV. Round Robin Editrice

Se hai paura sei fottuto. Perché il cacciatore sente sempre l'odore della sua preda. Non ci sarà nessuno a proteggerti questa notte. Il fiume scorre lento e fa eco ai passi che si nascondono oltre il cono di luce del lampione. Otto storie di violenza, passione, paura e fascino del male raccontano la metropoli più affascinante, dannata e controversa del mondo. New york city non è solo questo, ...

Favole, apologhi e bestiari (Radici BUR)

Favole, apologhi e bestiari (Radici BUR) di AA.VV. BUR

Bestie, cose, persone. Moralità poetiche e narrative nella letteratura italiana. Per la prima volta in Italia, una ricchissima antologia di favole, apologhi, bestiari, parabole, raccontini della letteratura italiana: preziosi capolavori di scrittori contemporanei, ma anche di protagonisti della nostra storia letteraria. Scritture brevi, di una riga o poche pagine, in poesia e in prosa, che ...

Il mito di Ulisse (Pillole BUR)

Il mito di Ulisse (Pillole BUR) di AA.VV. BUR

A cura di Simone Beta La presenza costante, il fascino che non ha mai cessato di esercitare sull'immaginazione la figura di Ulisse, sono segni del suo portare in sé l'intero nostro destino di uomini. – Piero Boitani ULISSE, l'eroe eterno che vive grandioso e sofferente nella poesia attraverso i secoli, è il solitario protagonista di questa raccolta. Attraverso le parole di Omero, Sofocle, ...

Storytelling Chronicles in Christmas: Racconti di Natale

Storytelling Chronicles in Christmas: Racconti di Natale di AA. VV.

C'era una volta: 1 (Tell me a story)

C'era una volta: 1 (Tell me a story) di AA. VV. Rosso China

C'era una volta un tempo in cui le Favole e le Fiabe aiutavano gli esseri umani, piccoli e adulti, a stimolare la fantasia. Orchi, draghi, principi e ranocchi, mele rosse avvelenate e streghe che vivono in casette di marzapane. I nani lavorano in miniera e gli orsi mangiano minestre. Queste sono le favole che hanno accompagnato un po' tutti durante la propria infanzia e non solo. Ma nelle ...