Un treno di parole

E' un viaggio lungo lo stivale Italiano, con il mezzo di trasporto più sociale ed economico e rispettoso della natura: il treno. Luca, il protagonista, riesce in ogni storia a immergerci nella vita reale del popolo calabrese, ricco di tradizioni, onestà , cultura, lotta per la mafia ma anche scontento delle politiche degli ultimi 50 anni che hanno costretto moltissimi ad emigrare o a soggiogarsi al potere mafioso con danni morali, ambientali e culturali. E' la storia di un uomo che ama il suo paese più di ogni altra cosa, ma anche un cuore che sa raccontare di Amore quello sognato, cercato per tutta la vita.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli