La gladiatrice: Una storia del regno di Domiziano

Fine del I secolo dopo Cristo. L'imperatore Domiziano, che si fa chiamare con l'appellativo di "dominus et deus", annuncia la sua visita in una città del nord Italia. Per festeggiare l'evento, ordina che siano preparati in suo onore dei giochi tra gladiatori. Il nobile Gaio Valerio, organizzatore dei giochi, deve soddisfare la volontà dell'imperatore di veder combattere una gladiatrice. La prescelta è Eilis, schiava di origini britanniche che nell'arena si è guadagnata il soprannome di Fenice. Le richieste imperiali però non si fermano qui…

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli