I Cinque Doni: La Chiamata (prima parte) (Container 26)

Compra su Amazon

I Cinque Doni: La Chiamata (prima parte) (Container 26)
Autore
Laura Safino
Editore
WLM Edizioni
Pubblicazione
14 febbraio 2015
Categorie
"Il Chiamato verrà e la Creazione sarà sconvolta.

Porterà in sé l'anima dei Cinque

e nulla sarà impossibile alla sua mano.

Ma molte lacrime verserà il Sommo

che reggerà la Torre in quei giorni

Perché quando non resterà più pietra su pietra

l'umanità vagherà sola

nell'oscurità del non-senso.

Allora al Chiamato sarà tolto tutto ciò che gli è stato dato

ed annienterà la sua vita

nell'altruismo e nella dedizione

fin quando l'Amore resterà come ultima parola."



"Quando i figli dell'Unico litigarono, bambina mia, tutto cambiò. Erano cinque, come le dita della Sua mano, e lo avevano aiutato a plasmare la Creazione, ma nel giorno in cui si separarono, il Devrock, il male, fino ad allora tenuto a bada dall'amore dell'Unico, fu libero di operare malvagità come era nella sua natura. Allora i Cinque, pentiti per ciò che avevano causato, pur non volendo più avere a che fare l'uno con l'altro, scelsero tra gli esseri umani alcuni a cui concedere i Doni, secondo la loro sfera di competenza.

I Chiamati, investiti del compito di contrastare il Devrok, costituirono un baluardo, l'Ascensus, che difendesse la Creazione dagli attacchi delle streghe, serve del male, che da quel giorno non hanno più potuto prevalere.

Ma c'è una profezia. Eppure, sebbene tutti la conoscevano a memoria, nessuno ha mai pensato che potesse verificarsi.

Tu, però, bambina mia, volevi sentire la storia della giovane Leda, del sogno che fece quando un essere misterioso le disse che la amava e di quello che le accadde il giorno in cui una donna venne a prenderla per portarla all'Ascensus. Ti piacerebbe sapere cosa imparò in quella misteriosa scuola e che avventure incredibili dovette affrontare nelle sue missioni? E vorresti scoprire cosa successe tra Leda e il ragazzo, odiato dalla madre perché, essendo nato maschio, non sarebbe mai potuto diventare una strega come lei desiderava?

Non essere confusa, ti assicuro che queste vicende sono tutte collegate secondo un disegno tracciato dall'Unico e, dopo che le avrai ascoltate, comprenderai che un vero eroe è colui che, accettando le proprie debolezze e le proprie paure, riesce a mettersi al servizio di chi ama. Solo chi accetta di dipendere dall'amore ha vero coraggio perché non ha paura di dire: ho bisogno di te. Ma non voglio svelarti altro, la mia storia inizia da qui..."

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli