Il Delitto del fascista Nuvola Nera (Fanucci Editore)

Compra su Amazon

Il Delitto del fascista Nuvola Nera (Fanucci Editore)
Autore
Angelo Marenzana
Editore
Fanucci Editore
Pubblicazione
13/02/2019
Categorie
Alessandria, 1945. I bombardamenti alleati sono sempre più frequenti e sempre più vicini. L’ex poliziotto Lorenzo Maida è rientrato in Italia e si è trasferito da qualche anno in città, deciso a ricostruirsi una vita come commerciante di tessuti. Ma il precario equilibrio appena ritrovato è destinato a svanire quando Vito Todisco, cognato di Maida e amico di sempre, lo coinvolge nelle indagini su un omicidio. La vittima è Egidio Visconti, fascista della prima ora, stroncato sulla porta di casa con un colpo mortale inferto al cuore. Ha della sabbia in bocca, quasi fosse un macabro rituale. Quando anche Osvaldo Mantelli, fidato tirapiedi della vittima, viene ritrovato morto, ucciso in circostanze molto simili, l’ipotesi iniziale di un ordinario per quanto efferato regolamento di conti sembra non avere più fondamento. Intanto, la triste storia di una ragazza morta suicida vent’anni prima per non aver superato l’onta di uno stupro riemerge prepotente dal passato. Ma cosa c’entra con il duplice omicidio? E da quale segreto sono legate le due vittime tanto da meritare la stessa sorte? Tra incontri imprevedibili e la tagliente ironia del suo dipendente Curcio, Maida svelerà una verità ben più profonda che turba la calma nebbiosa di Alessandria, mentre squadriglie di aerei alleati sono pronte a portare l’inferno sulla terra negli ultimi dieci giorni prima della agognata liberazione.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Angelo Marenzana

Buchi neri nel cielo

Buchi neri nel cielo di Angelo Marenzana Algama

Lui si fa chiamare Gaspàr. È in fuga da vent’anni. La sua pelle è indurita dal sole e dalla solitudine, dai ricordi di un passato che credeva sepolto ma con il quale non ha chiuso in maniera definitiva. È un fuggiasco su cui ancora pende un’accusa di terrorismo. Nonostante sia un uomo che vorrebbe solo nascondersi qualcuno lo ha trovato. È sotto scacco. Costretto a tornare in Italia per via di ...

LA SCELTA DEL CAPORALE

LA SCELTA DEL CAPORALE di Angelo Marenzana Algama

Genova, 1974. La città è stretta tra malavita, avvisaglie di terrorismo, servizi deviati e il fallimento di un istituto bancario consumato sulla pelle dei risparmiatori. Il Caporale, così battezzato per aver ucciso un tenente nel periodo di naja, viene reclutato come killer da Gaetano Corona. Il suo compito è eliminare criminali di piccolo calibro, tossicodipendenti, gente della cui scomparsa ...

Piedra colorada

Piedra colorada di Angelo Marenzana Nero Press

Piedra Colorada è un'isola di pura roccia in mezzo al niente. Strane storie girano sulla vecchia prigione, dove un tempo alcuni detenuti scomparvero senza lasciare traccia. Storie di demoni e maledizioni. Anche i granchi rossi costituiscono un mistero, quando si radunano a migliaia sulle rocce. Quando, tra gli scogli, viene avvistato un polipo bianco, il dottor Rubio capisce che qualcosa sta ...