Odore di camino spento

Compra su Amazon

Odore di camino spento
Autore
Enzo Pagano
Editore
Youcanprint
Pubblicazione
09/07/2016
Valutazione
1
Categorie
In un caldissimo pomeriggio di giugno, un anziano dirigente d’azienda è adescato alla fermata del bus da una giovane tossicomane. I due vanno al mare e poi a casa dell’anziano che vive solo, abbandonato dalla moglie. Non hanno nessun rapporto sessuale, restano a bere un pregiato whisky dell’Islay: il Laphroaig, un distillato torbato dagli impareggiabili odori. Al risveglio dalla mezza sbornia, l’anziano si rende conto che la ragazza è andata via sottraendogli un preziosissimo orologio, dono dell’azienda per il suo pensionamento, promesso solennemente al suo nipotino. Inizia la ricerca della ragazza, restando coinvolto in una brutta storia in un ambiente mai frequentato: quello degli spacciatori e ricettatori di un noto quartiere della città.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

RecensioniLibri.org

Odore di camino spento | Enzo PaganoRecensioniLibri.org

Catalogabile nella narrativa contemporanea, l’opera in esame si rivolge ai coetanei dell’autore (per ovvie ragioni), ma anche ai giovani che, attraverso questa lettura, potrebbero realmente comprendere gli ideali di una generazione che ha fatto la storia del contemporaneo, portando avanti valori, nuove ricerche e consapevolezze. Continua…

Registrati o Accedi per commentare.

Altri libri di Enzo Pagano

Shechitah

Shechitah di Enzo Pagano Ilmiolibro self publishing

Una segretaria di una Facoltà di lettere scopre il cadavere, in un bagno dell'Ateneo, di una collega del Rettorato. Una foto, ripresa da un telefonino di uno studente, viene pubblicata sui giornali sotto il titolo della cronaca. La foto mostra la segretaria seduta in un ufficio, col viso stravolto e piangente, subito dopo il ritrovamento del cadavere. Quest'immagine ispira un giovane artista di...