Teotihuacan, il luogo dove nacquero gli dei

Compra su Amazon

Teotihuacan, il luogo dove nacquero gli dei
Autore
Maria Longhena
Editore
XPublishing Srl
Pubblicazione
07/02/2019
Categorie
Teotihuacan, il tema di questo libro, è uno degli enigmi più appassionanti del Mesoamerica. Per capire però Teotihuacan bisogna andare molto indietro nel tempo e analizzare la figura del Serpente Piumato, che come vedremo nel saggio, è legato non solo ad un simbolismo acquatico-rigenerativo, ma anche al mistero più grande e più diffuso dell’America precolombiana: quello dei civilizzatori bianchi. Questo enigma antropologico di grande fascino è associato alla presenza in America di popoli stranieri che civilizzarono o diedero un impulso ulteriore alla nascita delle grandi civiltà in epoche non ancora ben delineate.
Nelle rappresentazioni di gran parte delle civiltà del Mesoamerica, infatti, non manca la presenza di individui il cui aspetto è tutt’altro che amerindo. Bisogna considerare la possibilità, sempre più concreta, che il Nuovo Continente sia stato popolato da gruppi umani appartenenti a etnie diverse e soprattutto di epoche diverse, forse provenienti dal Giappone, dalla Polinesia e anche dall’Europa.
Le prove di viaggi e contatti tra America e altri continenti, prima della Conquista sono tuttora volutamente ignorate. La studiosa americana Betty Meggers si concentrò a lungo sulle ceramiche riferibili alla cultura Valdivia fiorita in Ecuador a partire dal 3500 a.C.
I risultati di lunghe ricerche portarono la Meggers a constatare straordinarie e innegabili analogie stilistiche e tipologiche tra i reperti Valdivia e quelli prodotti dai giapponesi Jomon, le cui testimonianze più antiche risalgono al 9000 a.C.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Maria Longhena

Teotihuacan: Dove nacquero gli dei

Teotihuacan: Dove nacquero gli dei di

Teotihuacan, il tema di questo libro, è uno degli enigmi più appassionanti del Mesoamerica. Per capire però Teotihuacan bisogna andare molto indietro nel tempo e analizzare la figura del Serpente Piumato, che come vedremo nel saggio, è legato non solo ad un simbolismo acquatico-rigenerativo, ma anche al mistero più grande e più diffuso dell’America precolombiana: quello dei civilizzatori bianch...