MILANO ZOMBIE MASSACRE: MZM

Compra su Amazon

MILANO ZOMBIE MASSACRE: MZM
Autore
Andrea Biscaro
Pubblicazione
5 febbraio 2015
Categorie
La Cittadella è una casta chiusa. Si sono rifugiati qua dentro i pezzi grossi. Politici, avvocati, star della televisione, icone pop, notai, vescovi, imprenditori e chi più ne ha più ne metta. Incredibile, vero? Nemmeno la più grande pestilenza della storia è riuscita a livellare le differenze, a fottere il sistema! Nemmeno gli zombi ce l’hanno fatta a mettere in quarantena il marcio schifoso che si cela dietro un doppiopetto o un abito da porporato. Qui sotto la vita continua tranquilla. I figli nascono e crescono forti. I figli della società corrotta generano altri figli e la loro stirpe dannata va avanti indisturbata. Mentre noi lottiamo giorno per giorno per un pezzo di pane, per un pugno di munizioni, per un sorso di acqua pulita. Mentre noi ogni fottuto giorno lottiamo con i morti.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Andrea Biscaro

Sangue d'Ansonaco

Sangue d'Ansonaco di

Il famoso scrittore di thriller Antonio Brando riceve un’eredità inaspettata: una casa all’Isola del Giglio appartenuta ad uno zio misterioso, la cui vita è sospesa tra mito e storia. Brando approfondirà la conoscenza dell’isola e, in particolare, quella del suo straordinario vino, l’Ansonaco. Malauguratamente si ritroverà invischiato in una storia buia e minacciosa. Cosa nasconde il defunto zi...

L'amante di se stessa: Vita di Madame Rimsky-Korsakov (Techne minor [saggistica])

L'amante di se stessa: Vita di Madame Rimsky-Korsakov (Techne minor [saggistica]) di

«A Parigi si ride degli dei, dei re, dell’amore, si ride di gusto, si ride delle illusioni, si ride persino quando si soffre, e quello che non si accetta è la serietà, e tutti hanno la pretesa d’averla».Diceva così Madame Varvara Rimsky-Korsakov, russa, parigina d’adozione, protagonista di un avvincente viaggio nell’Europa aristocratica della seconda metà del XIX secolo. Varvara è una bionda fa...