Il mantello piegato

«La vera empatia ribalta i ruoli: sentendo gli altri possiamo arrivare a intuire la verità su noi stessi, come se ci guardassimo in uno specchio, e questa conoscenza può cambiare le nostre vite…»

La civiltà di Elgar è sopravvissuta a una terribile guerra civile grazie all'uso di un nuovo potere mentale: un'energia dinamica che, se usata su una persona, è in grado di potenziarne la comune empatia. Con la fine della guerra, quello che viene ribattezzato Nuovo Potere diventa quasi un culto: si stabilisce che tutti i bambini devono sottoporsi a esso. Ma cos'è davvero l'empatia? Sarà Ghibli a trovare la risposta, una giovane donna di modeste origini che va incontro a una vita nuova, armata solo della sua tenacia e di un'insolita e luminosa bellezza. Sarà un viaggio pieno di sofferenza, nella consapevolezza di sé, alla riscoperta delle origini di Elgar e del vero significato dell'empatia, che le porterà in dono il vero amore.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli