AGHJKENAM, il segreto della Città Perduta

Compra su Amazon

AGHJKENAM, il segreto della Città Perduta
Autore
Fabiana Redivo
Pubblicazione
23 gennaio 2015
Categorie
Nel cuore del continente Sofghan, una potente magia nasconde agli occhi del mondo la città di Aghjkenam, l’antica capitale dell’impero ora diviso in otto Potentati.

Nella sperduta isola di Judac, il pirata Shrijoth stringe una fragile alleanza con un guerriero senza nome, una strega seducente quanto pericolosa e un mago ambizioso. Li aiuterà a ritrovare Khatala, la spada di potere, e i Libri Neri che contengono segreti magici devastanti per l’umanità. Shrijoth si troverà presto invischiato fino al collo in una vicenda più grande di lui. Costretto a seguire nel continente i suoi compagni, imparerà che i sentimenti sono più infidi di un pugnale, e la lotta per un trono più letale di un arrembaggio. La guerra sanguinosa tra i Potentati, culminerà sotto le mura di Aghjkenam per lo scontro finale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Fabiana Redivo

La Spada dei Re (Saga di Derbeer dei Mille Anni Vol. 6)

La Spada dei Re (Saga di Derbeer dei Mille Anni Vol. 6) di

Dalle Cronache del settimo millennio di Derbeer il mago. Il momento dello scontro si stava avvicinando, ma non riuscivo ad avere paura. Il potere del Sigillo della Vita aveva cambiato radicalmente il mio modo di essere. Sono grato a Mihai per avermi risparmiato, all’epoca, lo scontro con Kalaj-Sha. Ancora oggi ritengo che il piccolo ladro delle fogne di Pyrikos avesse più numeri di quanti fosse...

Le nebbie di Afra (Saga di Derbeer dei Mille Anni Vol. 5)

Le nebbie di Afra (Saga di Derbeer dei Mille Anni Vol. 5) di

“Sì, anch'io potrei sfidare le nebbie, anche se non per gli stessi motivi di Elias, ma non lo farò. Non lo seguirò nel suo percorso, se non con la mente, così come ho fatto fino a questo momento. Preparatevi a un grande evento.” Il mago si pose al centro della caverna e concentrò davanti a sé una miriade di goccioline d'acqua. L'acqua roteò su se stessa assumendo la forma di una sfera cristalli...

Il Figlio del Vento (Saga di Derbeer dei Mille Anni Vol. 4)

Il Figlio del Vento (Saga di Derbeer dei Mille Anni Vol. 4) di

Grazie al potere di Soth, Sakumer si è autoproclamato imperatore e domina incontrastato i regni pyrikoi e afran. Ma le forze in gioco stanno cambiando. Il piccolo Elias, figlio della regina Harjdia, sta già manifestando il suo potere, legato alla Pietra degli Elementi. Per compiere il suo destino, dovrà essere istruito dal mago Derbeer nell'arte della magia. Il viaggio dalle Terre del Vento all...

Il Seme Perduto (Saga di Derbeer dei Mille Anni Vol. 3)

Il Seme Perduto (Saga di Derbeer dei Mille Anni Vol. 3) di

Afra è invasa dalle forze di Sakumer e la malefica Soth lancia la sua Ombra per eliminare tutti gli afran da un'inespugnabile fortezza che racchiude l'unico potere in grado di sconfiggerla. Con l'aiuto del malefico potere di Soth l'esercito di Sakumer invade Afra. Derbeer, Elias e Mihai continuano il viaggio verso la capitale per portare a termine la loro missione. Elias non sa che la sua amata...

La Pietra degli Elementi (Saga di Derbeer dei Mille Anni Vol. 2)

La Pietra degli Elementi (Saga di Derbeer dei Mille Anni Vol. 2) di

Continua la fantastica avventura di Derbeer e dei suoi compagni, alle soglie di una guerra che coinvolgerà il mondo intero. Rapire la regina Dara era stato un colpo da maestro per Elias, il mago Derbeer e i loro amici. Ma riportarla in Afra si rivelerà un'impresa ben più ardua. Per sottrarsi alle ire di Sakumer e Soth, i nostri eroi dovranno attraversare la Catena del Fuoco, dove vengono tenuti...

I passi della sera

I passi della sera di

Il sole stava tramontando, nascosto da uno spesso muro di nubi nere. Da uno dei vicoli del quartiere Lazareth, sbucò furtivo un uomo avvolto in un cappotto di pelle marrone col bavero alzato. Camminava chino, come se portasse sulle spalle un peso. Attraversò il piccolo giardino pubblico che separava il quartiere malfamato di Lazareth dalla zona bene. I platani sgocciolavano la pioggia raccolta ...