Il popolo che perse le stelle (Gli espressi)

Sono trascorsi milioni di anni da quando la nostra civiltà abitò la Terra. Un discendente degli uomini sta lottando per la propria vita insieme a un fagocita, creatura che sembra sbucata dai peggiori incubi, mentre Venere è dominato dal popolo dei branchiati, che hanno organizzato una spedizione verso un’antica astronave che ancora orbita intorno al loro pianeta.Tutti e tre si imbattono in strane piramidi nere, una sull’astronave e una sulla Terra, e le apparecchiature ancora funzionanti all’interno delle piramidi fanno loro rivivere una storia.La storia di come l’Uomo ebbe la possibilità di raggiungere la Luna, Marte, Europa, Plutone... e forse di andare più in là, tra le stelle. Ma che accadde in quell’epoca così remota? L’umanità riuscì davvero a spingersi fino alle stelle, o qualcosa andò male?Questo è il primo romanzo di una trilogia di Giovanni Mongini, insieme a La Galassia dei Soli Nascenti e Gli universi dei Guardiani del Tempo, disponibili presso di noi.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Giovanni Mongini

Chi li ha visti? 7: Speciale: Omaggio a Jack Arnold

Chi li ha visti? 7: Speciale: Omaggio a Jack Arnold di

- Edizioni Scudo (http://innovari.wix.com/edizioniscudo) – Omni Saggi – Mano a mano che procede la pubblicazione di quest’opera, l’autore si fa prendere dall’entusiasmo ed i previsti 10 volumi, ora sono divenuti 15. Con questo numero comincia una serie di speciali dedicati importanti figure di questo cinema come Jack Arnold, George Pal, Val Guest, Ray Harryhausen, ma anche a scrittori...

Chi li ha visti? 6: B-Movie di fantascienza dimenticati

Chi li ha visti? 6: B-Movie di fantascienza dimenticati di

- Edizioni Scudo (http://innovari.wix.com/edizioniscudo) – Omni Saggi – L’opera saggistica di Mongini sta rispettando le promesse e sta persino crescendo, doto che ora si parla di ben dodici volumi sui film di serie B che un vero conoscitore del genere fantascientifico non può non conoscere. Ed eccoci quindi al sesto capitolo, che come al solito ci si offre il modo di conoscere più a...

Chi li ha visti 5: B-Movie di Fantascienza dimenticati

Chi li ha visti 5: B-Movie di Fantascienza dimenticati di

- Edizioni Scudo (http://innovari.wix.com/edizioniscudo) – Omni Saggi – Mongini e il suo staff lavorano alacremente per fornire quanto promesso: un’opera in dieci volumi sui film di serie B che un vero conoscitore del genere fantascientifico non può non conoscere. Con questo numero siamo a metà dell’impegno, e come al solito ci si offre il modo di rivisitare e conoscere più a fondo...

Chi li ha visti 4: B-Movie di Fantascienza dimenticati

Chi li ha visti 4: B-Movie di Fantascienza dimenticati di

- Edizioni Scudo (http://innovari.wix.com/edizioniscudo) – Omni Saggi – Eccoci al quarto appuntamento con la carrellata di Giovanni Mongini sui film di serie B che un vero conoscitore del genere fantascientifico non può non conoscere perché hanno saputo offrire spunti che poi hanno portato alle pellicole maggiori. Sempre insieme alla fida Manuela Menci, ci offre il modo di rivisitare e...

Chi li ha visti? 3: B-Movie di fantascienza dimenticati

Chi li ha visti? 3: B-Movie di fantascienza dimenticati di

- Edizioni Scudo (http://innovari.wix.com/edizioniscudo) – Omni Saggi – Eccoci al terzo appuntamento della carrellata di Vanni Mongini sui film di serie B che un vero conoscitore del genere fantascientifico non può non conoscere perché hanno saputo offrire spunti che poi hanno portato alle pellicole maggiori. Questa volta anche con l’aiuto di Manuela Menci, ci offre il modo di...

Chi li ha visti? 2: B-Movie di fantascienza dimenticati

Chi li ha visti? 2: B-Movie di fantascienza dimenticati di

- Edizioni Scudo (http://innovari.wix.com/edizioniscudo) – Omni Saggi – Dopo essersi portato a casa il premio Vegetti per il miglior saggio sulla fantascienza del 2017, il Nostro continua la sua carrellata sui film di serie B che un vero conoscitore del genere fantascientifico non può non conoscere perché hanno saputo offrire spunti che poi hanno portato alle pellicole maggiori. Così, ci...