La casa del manoscritto maledetto

Autore del bestseller Il monastero dei delitti
Geremia Solaris ha cinquant’anni ma non ha ancora rimesso in sesto la sua vita: si attribuisce la colpa per la morte della moglie, non riesce a pubblicare il suo romanzo e la bottiglia di Chianti è l’unica amica fedele che gli è rimasta. Un giorno incontra un avvocato che intende assumerlo per conto di un uomo misterioso. Incuriosito, Geremia lo segue in una villa nel circondario di Firenze e qui incontra il conte Guidi, prossimo a morire, ma deciso a ritrovare suo figlio, sparito in circostanze misteriose. Il conte sostiene che è stato ammaliato da una giovane donna, che deve averlo indotto a svuotare il conto in banca e fuggire. Ma la presenza di Geremia è cruciale perché nell’appartamento dell’uomo è stato rinvenuto il Libro delle Evocazioni, un antico manoscritto di magia nera. Il conte teme che l’incolumità di suo figlio sia a rischio e vuole ricorrere alle abilità di Geremia per ritrovarlo. Lo ritiene, infatti, l’unico in grado di decifrare l’antico volume. Quello che Geremia non sa è che accettare significherebbe, una volta ancora, mettere la sua vita in grave pericolo.
Quali segreti nasconde l'antico manoscritto?
Hanno scritto di Il monastero dei delitti:

«Un romanzo che ci offre un’immagine inedita e inquietante di Firenze.»
Il Messaggero
«Lo stile fluido e incalzante, il lessico colto e raffinato, ma soprattutto la cura quasi maniacale degli elementi storici e sociali in cui i personaggi si muovono lo rendono
uno dei migliori thriller letti negli ultimi anni.»
Leggere:tutti
«Un thriller incandescente.»
Il Mattino



Claudio Aita

Figlio di emigranti, ha vissuto tra il Friuli e la Toscana, dove attualmente risiede. È un esperto di Storia della Chiesa e Storia medievale, oltre che musicista, scrittore ed editore nel settore dei Beni culturali. È autore di due testi di successo sui rapporti fra religione e cultura alimentare. La Newton Compton ha già pubblicato Il monastero dei delitti.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Let’s talk about: La casa del manoscritto maledetto di Claudio AitaStamberga d'Inchiostro

Ricercare quindi la verità non è necessariamente un male perchè è solo mettendo in discussione ogni cosa che si potrà essere arricchiti da ciò che si scopre lungo il percorso e questo Claudio Aita ce lo dimostra con una storia che oltre a catturare per il suo fascino, lancia un potente messaggio, invoglia chi legge a non accettare mai ciò che non può essere discusso o messo in discussione, perchè ogni cosa certa deriva dalla follia di un ignorante. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Claudio Aita

Le Colline Oscure: Thriller

Le Colline Oscure: Thriller di

Un manoscritto misterioso, la Sacra Sindone, monaci, templari, santi celebri e strane congregazioni che vivono nell'ombra. Sotto il cielo apparentemente rassicurante della Toscana si nascondono segreti in grado di far riscrivere la storia come noi la conosciamo. E per i quali si può uccidere. Una vicenda che si snoda tra Un antico manoscritto che parla delle vicende oscure della Sindone, dal Sa...

Il monastero dei delitti

Il monastero dei delitti di

La storia come la conosciamo sta per essere riscrittaUn grande thrillerIl tempo non cancella l’orrore nell’eterna lotta tra bene e maleGeremia Solaris è allo sbando: un tempo studioso e uomo brillante, dopo disillusioni e fallimenti, a cinquant’anni si ritrova senza soldi, ambizioni e interesse per il suo lavoro, e con una bottiglia di Chianti per amica. La sua vita, però, è destinata a cambiar...