Su "Il Mattino dei Maghi"

Un articolato commento di Daniele Mansuino al capolavoro di Pauwels e Bergier che, nel 1960, diede il via al genere letterario noto come "realismo fantastico", influenzando enormemente l'ambiente dell'esoterismo ; incluse varie osservazioni riguardo alle analogie presenti nel libro con la dottrina dell' "organizzazione esoterica che domina il mondo".

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Daniele Mansuino

Tolkien e le stelle

Tolkien e le stelle di

L'analisi della personalità dell'autore de "Il Signore degli Anelli" attraverso il suo oroscopo