Schegge per un Natale Horror 2014 (Schegge di Natale)

A Natale siamo tutti più buoni!

Sbagliato, possiamo essere anche molto (ma molto) cattivi. Basta leggere le schegge postate da lettori e amici (tanti, anzi tantissimi!) del portale LetteraturaHorror.it sulla pagina Facebook ufficiale (www.Facebook.com/LetteraturaHorror) per capire che ogni anno si parte da un assunto sbagliato quando si parla di questa festa.

Chi ha detto che la festività più paurosa e spaventosa dell'anno sia Halloween? Leggendo Schegge per un Natale Horror 2014, possiamo facilmente arrivare alla conclusione che anche Natale ha la sua buona dose di orrore, un orrore forse celato da luci, regali e abbuffate, ma che bene viene interpretato in queste pagine.

E allora pronti a leggere schegge natalizie di puro terrore? Schegge di angoscia e odio? Famiglie sterminate; Babbi Natale assassini o assassinati, vittime di bambini futuri psicopatici e serial killer; regali inaspettati e macabri; elfi demoniaci e... tanto altro?

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Autori Vari

DISEQUITALIA - Uomini sull'orlo di una crisi (Orange)

DISEQUITALIA - Uomini sull'orlo di una crisi (Orange) di

Ci sono libri che raccontano la finzione della vita nella speranza di arrivare a una goccia di verità, altri raccontano la vita così com’è nella speranza di potersi concedere una goccia di finzione. Questo libro contiene una serie di riflessioni sulla vita reale al tempo della crisi, senza finzione alcuna che non sia meramente letteraria, il tipo di finzione più prossima alla verità della condi...

Crisalide, Raccolta di racconti: 2 (Collana Elite - Narrativa d'autore)

Crisalide, Raccolta di racconti: 2 (Collana Elite - Narrativa d'autore) di

I racconti di "Crisalide" sono espressione dei cambiamenti epocali di cui siamo protagonisti. Sono il frutto di scrittori che credono ancora nella possibilità di perseguire un futuro costruttivo a livello personale e collettivo. Una raccolta che rappresenta l’affermazione di una diversa etica, caratterizzata dalla condivisione e dalla collaborazione. Se è vero che ognuno è tenuto a offrire il p...

ALMANHAIKU ITALIANO (Illustrato): Collezione 2017

ALMANHAIKU ITALIANO (Illustrato): Collezione 2017 di

Unica raccolta di Haiku italiani premiati, cioè vincitori o riconosciuti meritevoli di menzione dalle Giurie nei Concorsi tenutisi annualmente nelle varie Regioni d’Italia, organizzati da Associazioni Culturali, in collaborazione con Editori e Comuni dei luoghi in cui le manifestazioni hanno vita.Con l'apprezzamento particolare dell'Assessorato alla Cultura di Jesi (AN), dal 2017 il materiale a...

D-Doomsday (Orange)

D-Doomsday (Orange) di

La Fine dunque, come paura ancestrale. L’uomo ne è vittima inconsapevole fin dalla notte dei tempi. Lo stato di vertigine che ci coglie improvvisi nel pensare alla distruzione del nostro pianeta, o al drastico cambiamento di una società dispensatrice di comfort, è peggiore di quel senso di vuoto che proviamo quando pensiamo alla nostra morte. Mettiamo al mondi figli e lasciamo segni del nostro ...

Voglio un racconto... spericolato! I racconti ispirati alle canzoni di Vasco Rossi (Damster - Musica & Parole)

Voglio un racconto... spericolato! I racconti ispirati alle canzoni di Vasco Rossi (Damster - Musica & Parole) di

Canzoni arrabbiate, urlate, sussurrate. Canzoni… spericolate. Canzoni che hanno accompagnato più di una generazione, fatto piangere, gridare, innamorare. Canzoni che padri e figli hanno imparato a strimpellare con la chitarra in fondo all’autobus della scuola, canzoni cantate in coro attorno al fuoco su una spiaggia, oppure, in un unisono di migliaia di voci, che esplode come un boato, in uno s...

Ai bordi dell'infinito (Chiarelettere Reverse)

Ai bordi dell'infinito (Chiarelettere Reverse) di

Dalle parole alle idee, dopo VOLAMMO DAVVERO (Bur, 2007) questo libro continua il dialogo ininterrotto con Fabrizio De André. Firme illustri e sconosciuti illustri traggono spunto dalle sue canzoni per offrire uno sguardo nuovo sulla realtà. Le parole di Faber rivivono nei laboratori per i detenuti e per i disabili, come spunto per affrontare il tema della diversità nelle scuole, come antidoto ...