Bellissima regina. Maria d'Avalos e Fabrizio Carafa, un drammatico amore

Napoli. Palazzo San Severo. Quattro anni sono trascorsi da quell'agosto del 1586, quando donna Maria d'Avalos andava in sposa a Carlo Gesualdo, principe di Venosa e noto madrigalista italiano. Ma alla giovane e bella Maria poco si addice questo matrimonio: un sopruso prepotente, un'insopportabile imposizione, forse anche per via del carattere del marito, diffidente, geloso, possessivo, dedito alla composizione di musica malinconica. Durante un ricevimento, complice il ballo, Maria conosce il cavaliere Fabrizio Carafa dei duchi di Andria, uomo di rara bellezza e incontrastato valore. Ha inizio così una struggente storia d'amore, che li renderà dimentichi dei loro obblighi, amanti felici e sempre più sconsiderati, ma immortali agli occhi del mondo. Da sfondo, la Napoli del primo periodo vicereale, una città piena di stimoli diversi, orientale e barocca, capitale del Mediterraneo e metropoli di frontiera alle soglie del levante, poverissima e lussuosa.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Blog Tour – Bellissima Regina. La storia di Maria d’Avalos e Fabrizio Carafa, un drammatico amore di Miranda MirandaLa Lettrice Itinerante

La lettura di questo romanzo è così coinvolgente che alla fine mi sono ritrovata a pensare come se fossi io Maria d’Avalos e a sperare che un modo di salvare il suo amore con il Duca Fabrizio Carafa in fondo ci fosse. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Miranda Miranda

Una vita da signorina. Viaggio nella raccolta più popolare della letteratura cosiddetta di evasione

Una vita da signorina. Viaggio nella raccolta più popolare della letteratura cosiddetta di evasione di

"Un libro composito e originale, che è molte cose assieme. È senz'altro un 'memoir' che racconta con leggerezza e ironia le vicende dell'autrice, una 'signorina' della metà del secolo scorso. Allo stesso tempo è una puntuale, accurata e appassionata ricostruzione della storia delle donne e della loro ricerca di libertà. Questa lettura storica è fatta però attraverso una lente particolare: i rom...