Sono quindi vado

L’Universo perfetto che ti sei creato, ad un certo, punto, ti assale e vuole il tuo scalpo. Conosce ogni tua mossa ed ogni tuo punto debole. Ma tu comunque hai un vantaggio: vuoi sopravvivere. E quindi combatti….

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo