Altri destini: Racconti

Compra su Amazon

Altri destini: Racconti
Autore
Pubblicazione
29 novembre 2014
Categorie
Un filo rosso lega questi dieci racconti: i nomi sono quelli di persone scomparse nei campi di concentramento della seconda guerra mondiale. Un modo per far rivivere esseri prematuramente inghiottiti nel buio di un tempo oscuro.



Personaggi legati da eventi fantastici come nella tradizione delle antiche leggende. Capacità straordinarie di prevedere il futuro, la possibilità di dialogare con quadri dipinti, il rapportarsi con manufatti stravaganti e pericolosi, diventare invisibili, la fuga da un mondo angoscioso e altro ancora in una vertigine in cui striscia l’ambiguità della realtà: è tutto vero oppure è solo una fantasticheria? Il dubbio resta sempre, proprio come quando ci si sente raccontare qualcosa di incredibile. Alcuni protagonisti periscono tragicamente, altri sopravvivono serenamente, arricchiti di una esperienza fuori del comune. Qualcuno racconta la propria storia come fosse dall’immobilità di una fotografia, di un ritratto o di una camera a gas. Solo il lettore deve decidere cosa vi sia di vero e cosa risulti fantasia o ancora sia patologico.

Sogni troppo vividi o realtà troppo vere. Forse entrambe le cose.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo