I racconti del mistero (Classici BUR Deluxe)

Compra su Amazon

I racconti del mistero (Classici BUR Deluxe)
Autore
Edgar Allan Poe
Editore
BUR
Pubblicazione
19 novembre 2014
Categorie
L’enigmaticità perturbante di Edgar Allan Poe, maestro assoluto del thriller psicologico. Il magnetismo straniante di Harry Clarke, tra i maggiori illustratori del primo Novecento. Da Il gatto nero a Berenice, da Il crollo della casa degli Usher a I delitti della rue Morgue, le atmosfere allucinate dei Racconti del mistero si materializzano nelle tavole ipnotiche e sospese sul filo dell’irrealtà dell’artista irlandese.
Con la sua paradossale capacità di invenzione, Poe indaga le zone d’ombra nascoste dietro la normalità apparente delle nostre esistenze e dà vita a inquietanti discese nei recessi più bui dell’animo umano. E mentre episodi misteriosi, indizi fuorvianti e dettagli sinistri si intrecciano in un inesorabile meccanismo narrativo, l’autore ci spinge con lucida sottigliezza fino al limite che separa ragione e follia, lasciandoci in bilico – esattamente come le figure avvolte dall’oscurità di Clarke – tra il fascino e l’orrore di una realtà costruita sulla soglia dell’incubo.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Edgar Allan Poe

Hop Frog

Hop Frog di

Hop-Frog è un nano giullare di una corte reale immaginaria. Sua sorella Trippetta, anch'essa nana e storpia, lo assiste nei suoi giochi burleschi e bislacchi. Un giorno, essendo il re e la sua corte molto annoiati, Hop è incitato numerose volte dal sovrano a inventarsi un nuovo scherzo per rallegrarlo...

Una discesa nel Maelstrom

Una discesa nel Maelstrom di

Un gruppo di pescatori norvegesi con la loro barca si imbatte in una improvvisa e violenta tempesta. La piccola imbarcazione viene sospinta dai flutti delle onde al centro di un immenso vortice perenne presente in quella zona, chiamato maelström. Per i pescatori è impossibile sfuggire a quel fenomeno naturale: una volta che si viene attirati verso il centro, infatti, si apre un abisso a...

Una storia delle Ragged Mountains

Una storia delle Ragged Mountains di

na storia delle Ragged Mountains (A tale of the Ragged Mountains, tradotto anche con Un racconto delle Ragged Mountains) è un racconto scritto da Edgar Allan Poe e pubblicato per la prima volta nell'aprile del 1844 sul Godey's Lady's Book. Charlottesville, 1827. Augusto Bedloe, sofferente di disturbi nevralgici, viene curato dal suo amico dottor Templeton con il mesmerismo. Una sera, ritornato...

Edgar Allan Poe. Poesie - Illustrato da Edmund Dulac

Edgar Allan Poe. Poesie - Illustrato da Edmund Dulac di

La presente edizione contiene una selezione di poesie tra le più famose di Edgar Allan Poe, nella traduzione storica di Ernesto Ragazzoni, scrittore italiano dalla vita interiore tormentata e turbata, come del resto quella dello stesso Poe, poeta dell’angoscia, dell’orrido e della disperazione, di cui Ragazzoni riesce ad assimilare perfettamente lo spirito tragico per adattarlo alla lingua...

Il gatto nero e altri terrificanti racconti (Emozioni senza tempo)

Il gatto nero e altri terrificanti racconti (Emozioni senza tempo) di

In queste pagine proverete il brivido tipico della lettura del Poe più ispirato. Non soltanto per la storia, assolutamente singolare, del conflittuale rapporto tra un uomo e il suo animale domestico preferito, un fiero e bellissimo gatto nero. Ma anche perché, attraverso la trama, il maestro del racconto del terrore rivela i tratti distintivi che lo hanno portato a essere considerato il padre...

I delitti della Rue Morgue: Il mistero di Marie Rogêt

I delitti della Rue Morgue: Il mistero di Marie Rogêt di

Nel cuore della notte, da un appartamento al quarto piano di un palazzo parigino, si levano urla spaventose. I gendarmi sfondano la porta, trovandosi di fronte uno scenario sconvolgente: il corpo sfigurato della giovane Camille incastrato nella cappa del camino e, nel cortile sottostante, il cadavere della madre, orribilmente mutilato. Ma da dove è fuggito l’assassino se la porta e le finestre...