Vittima Immortale

Una lettura nuova sul tema dei vampiri con l'introduzione della figura della Vittima Immortale: un essere mitologico in grado di soddisfare la brama di sangue dei predatori della notte per l'eternità. L'amore del prigioniero verso il carnefice; la passione sensuale e la rivolta. La disperazione della perdita. I ruoli si invertono e il gioco delle parti si fa feroce in una ricerca a volte vana, a volte efferata, in cui potrebbe prevalere chiunque sino all'inaspettata conclusione. - Segnalazione speciale della giuria per l'ed. 2014 del premio naz.le "Scriviamo insieme" con motivazione "Lo stile narrativo è efficace, in sintonia con la trama. I dialoghi a volte stringati conferiscono drammaticità ove necessario. Un'opera che ha una sua particolarità nel "genere". Dote decisamente apprezzabile.- Selezionato finalista al Premio Letterario naz.le "Streghe, Vampiri & co." ed 2014 della Giovane Holden Editore.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli