Danzando sull'orlo dell'abisso

Il nuovo, atteso romanzo di un autore da due milioni di copie nel mondo.

Che cosa rischi quando decidi di rischiare tutto?

Emma, quarant’anni, felicemente sposata, tre figli, incontra lo sguardo di uno sconosciuto nella brasserie della cittadina in cui vive. E in un istante, capisce. Capisce che per quell’uomo è disposta a rischiare ogni cosa. Il matrimonio. La sicurezza. La serenità di coloro che ama più di se stessa. Quando lui dimostra di ricambiarla, Emma chiude gli occhi, spalanca il cuore e fa il grande salto. Danzando sull’orlo dell’abisso è il racconto di quel salto. Di cosa accade quando l’amore, la consuetudine, le fondamenta stesse di un’esistenza, vacillano sull’orlo di un abisso che tutto promette e tutto minaccia di inghiottire. Con precisione chirurgica e straordinaria sensibilità poetica, Grégoire Delacourt mette in scena la vertigine del desiderio, le conseguenze della libertà e l’intensità del momento in cui capisci che “il presente è l’unica eternità possibile.”

«Un’ode all’essenziale» – L’Express
 
«Chi non ha mai sognato un giorno di “dire sì” a uno sconosciuto e lasciarsi tutto alle spalle?» - Paris Match
 
«Con la precisione di una partitura musicale, Delacourt racconta la deflagrante potenza del desiderio e le sue conseguenze.» - Bernard Lehut, RTL

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

"Danzando sull'orlo dell'abisso" di Grégoire Delacourt - DeA PlanetaTiServeUnLibro.blogspot.it

Tanti gli spunti di riflessione di questo romanzo, tanti i colpi di scena come la poesia e una minuziosa introspezione; non lasciatevi trarre in inganno dalla trama, perchè "Danzando sull'orlo dell'abisso" non è affatto un romanzetto rosa, bensì una storia fuori dal coro con mille complessità, che ve la farà amare e odiare senza mezzi termini. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.