Grifo (Venatores Vol. 1)

Compra su Amazon

Grifo (Venatores Vol. 1)
Autore
Alessandro Girola
Editore
Plutonia Experiment
Pubblicazione
3 novembre 2014
Categorie
Anno 1514 d.C.

Il contado di Torre d'Ambra, geograficamente incuneato tra le città di Verona e Ferrara, è un piccolo territorio fedele al potente duca d'Este.
La quiete apparente che avvolge questo feudo di campagna nasconde però dei segreti innominabili.
I nobili d'Ambra, subentrati ai rivali di sempre, gli Acquaviva, sono da anni al centro di una ragnatela di intrighi, tessuta dal conte Nero, dalla moglie Livia e dal filosofo di corte, il misterioso Simone d'Ascoli.
Alcune creature risalenti all'epoca del Mito, fauni, manticore, basilischi e altre ancora, sono tenute prigioniere nel serraglio del conte Nero.
La loro cattura in terre esotiche e lontane è opera dei Venatores, i cacciatori comandati dal maestro d'armi del contado, Argalia Malaspina. Ridotte in schiavitù, controllate anche dopo la morte, grazie alle arti negromantiche studiate da Simone d'Ascoli, esse vengono obbligate a combattere per le sette contrade del contado, perpetrando una tradizione occulta che cela oscuri giochi di potere.
Ma ora una delle contrade necessita di un nuovo campione.
È per questo che il conte Nero, seguendo i consigli di Simone, organizza una nuova battuta di caccia.
Ma gli esseri mitologici del mondo antico sono oramai rarissimi, praticamente estinti e sconosciuti ai più. Per trovare uno degli ultimi grifoni ancora in vita, i Venatores di Torre d'Ambra dovranno infatti spingersi nella lontana Nubia, terra di magia, di pericoli e di bellicose tribù.
- - -
Il blog dell'autore: http://alessandrogirola.me/

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alessandro Girola

La Finale

La Finale di

Panem et circenses. Ultimo match dell'anno. Due squadre rimaste in gioco, il Varna Express e il Thunder Odessa. Sette giocatori più un cecchino in ciascuna formazione. Quattordici paia di paragomiti chiodati. Un campo di calcio ricavato da un troconone di autostrada abbandonata. Tre tempi da giocare. Milioni di spettatori collegati via Web. Un pallone. Due fuoriclasse a confronto. Nessuna rego...

Valli del Terrore

Valli del Terrore di

Tre valli, tre racconti del brivido. "Il Gramo": Un'inquietante presenza in forma di cane diabolico popola da sempre le leggende locali di uno sperduto borgo dell'alta Val Seriana. Si dice che chi lo sente latrare muore, eppure forse c'è qualcuno che ha imparato a sfruttare il suo potere per scopi poco onorevoli. Ma il prezzo da pagare è sempre molto elevato. * * * "Vecchie Ossa": Due ragazzi...

Evento Z (Saga Z Vol. 2)

Evento Z (Saga Z Vol. 2) di

Sono trascorsi molti mesi da quando la resurrezione in massa dei morti – vecchi e nuovi – ha scatenato il flagello della zombie apocalypse in tutto il bacino mediterraneo. Paesi e nazioni sono stati cancellati dalle cartine geografiche, interi popoli sono stati divorati da orde insaziabili e innumerevoli di ritornanti. Altrove, i vivi hanno costruito muri, predisposto quarantene, escogitato con...

Isole del Terrore

Isole del Terrore di

"Isole del Terrore" comprende due racconti: Attilio Sermonti, ex playboy della Milano-bene, da anni si è rifugiato su un'isola disabitata dell'Arcipelago Toscano. Scampato miracolosamente allo tsunami nell'Oceano Indiano del 2004, Sermonti è tornato cambiato dallo Sri Lanka. Ciò che ha vissuto l'ha indotto dapprima a creare un'associazione per aiutare le popolazioni colpite dalla catastrofe, ...

Zona Z (Saga Z Vol. 1)

Zona Z (Saga Z Vol. 1) di

I morti si sono risvegliati e, proprio come succede nei film horror, hanno attaccato i vivi per divorarli. Un ordigno sperimentale, caduto nelle mani degli scienziati del Califfato Nero, pare essere la causa della zombie apocalypse. Gli jihadisti hanno però fatto male i conti. La loro arma si è infatti trasformata in un boomerang. Le radiazioni incautamente rilasciate hanno colpito l'intera ar...

Il Ranch

Il Ranch di

Il caso di Antonio Roder, il Cannibale di Sesto San Giovanni, è concluso da cinque anni. Per tutti ma non per Emilio Condelli, criminologo e giallista di successo. Dopo aver messo mano a un portatile appartenuto a Roder, venduto in un'asta clandestina per appassionati dell'orrido, Emilio scopre l'esistenza di un sito internet molto particolare. Si tratta del Ranch, una community online in cui i...