Terra di sangue

Compra su Amazon

Terra di sangue
Autore
Karin Brynard
Editore
Edizioni E/o
Pubblicazione
18/07/2018
Categorie
L’astro nascente della letteratura noir sudafricana in un magnifico thriller al femminile.

Un omicidio alla fattoria di Huilwater ai confini del deserto in Sudafrica: una donna bianca e la figlia adottiva, ritrovate in un lago di sangue, massacrate. Il crimine, brutale e spietato, riporta alla mente e agli occhi l’efferatezza dei numerosi “assalti alle fattorie” perpetrati in Sudafrica all’indomani della fine dell’apartheid. Molti misteri, però, sembrano circondare la fattoria di Huilwater e i suoi abitanti: amuleti vudù alle porte, strani rituali e sacrifici celebrati da sciamani e stregoni, lo stretto rapporto che legava la vittima dell’omicidio, la bellissima pittrice Freddie Swarts, alle tribù del posto – Griqua e boscimani.

Le indagini dell’ispettore Beeslaar e dei suoi uomini – affiancati dalla sorella della donna uccisa, sempre meno convinta che la morte di Freddie rientri nel quadro di un crimine occasionale – portano alla luce nuovi enigmi e strani personaggi che gravitano intorno alla pacifica comunità ai confini col Kalahari: chiese e movimenti di estrema destra che mirano a restituire il potere alla popolazione bianca, traffici di nuovi cercatori di fortuna – speculatori immobiliari con Rolex e BMW –, abili ladri di bestiame che depredano la regione per poi scomparire nel nulla e delitti sotto il cielo senza dio delle bidonville.

Sullo sfondo di un Sudafrica dai tanti volti e dalle mille contraddizioni, ancora lacerato da un ingombrante passato coloniale e dalle ferite dell’apartheid, Karin Brynard trascina il lettore in un thriller serratissimo e ricco di colpi di scena, tenendolo col fiato sospeso fino all’ultimo. E racconta una terra aspra e intensissima, di dolente bellezza, alla difficile ricerca della propria identità.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Il Consigliere Letterario

Il bianco e il neroIl Consigliere Letterario

Terra di sangue è senza dubbio un buon romanzo; ambizioso, ben scritto, ricco di suggestioni, in più di un momento evocativo. Non un libro indimenticabile e senz’altro non un capolavoro, ma una lettura capace di avvincere e che mantiene alta la tensione per oltre 500 pagine. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.

Altri libri di Karin Brynard

I nostri padri

I nostri padri di

Il nuovo, bellissimo giallo dell’autrice di Terra di sangue, tra le vigne della roccaforte bianca Stellenbosch e la tentacolare Soweto, la township nera che porta su di sé il marchio a fuoco di un passato di sangue e miseria.Dopo aver messo a nudo la difficile eredità del colonialismo, Karin Brynard affonda la lama nel passato più recente e doloroso del Sudafrica: l’apartheid. E racconta una t...