AVANREM

L’assenza misteriosa di Nicolò al centro di Torino, spingerà Ester nella ricerca incessante del fratello, conducendola sino alla verità. Rimasta sola, senza più risposte ormai, affronterà le incertezze con coraggio, muovendo gli eventi del racconto tenendo tutti col fiato sospeso, vivendo la trama tra il passato e il presente in una dimensione onirica verso un viaggio sconosciuto ricco di emozioni, e in parte intriso da spunti e riflessioni; quasi sotto acqua rispecchiandosi nella fragilità umana attraverserà i ricordi e la felicità perduta. L’amore e l’incontro con Cesare inoltre uniranno le speranze di Ester, che abbandonandosi alla casualità, senza potere sfuggire alle occasioni, troverà le risposte che cercava, dove la realtà spesso si confonderà con l’immaginazione. Al di fuori della città poi, il divenire raggiungerà la soglia d’equilibrio che appeso ad un filo, collegherà per sempre i sogni alle diversità.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Il Libro Sul Comò di Meg - Blog

RECENSIONE: Avanrem | di Rosario Adriano OrlandoIl Libro Sul Comò di Meg - Blog

Lo stile dell’autore è piacevole, rilassante e coinvolgente, e rende cosi la lettura del romanzo in sè leggera e veloce. Come in un giallo di Agatha Christie, ci coinvolge e ci mette in attesa, di quel meraviglioso finale che finalmente ci fa tirare un sospiro di sollievo. Continua…

Piace a 0 persone

Registrati o Accedi per rispondere.