Abisso

Compra su Amazon

Abisso
Autore
Alessandra Cigalino
Editore
Plesio Editore
Pubblicazione
1 novembre 2014
Categorie
‘Abisso’ è una raccolta di racconti fantastici, selezionata dal concorso IncPi, amministrato da Plesio Editore.

Ma cos’è l’abisso? E di cosa parlano questi racconti?

Secondo il vocabolario, il significato più comune della parola è ‘grande e smisurata profondità’, e come tale lo vede Paolo Spaziosi (Il primo volo), che per il secondo anno consecutivo dà prova delle sue capacità in questo concorso. Spesso, però, ‘abisso’ sottintende le profondità marine, ed è così che Federico Jahier (Verso l’abisso e oltre) e Paola Alesso (La speranza sul fondo del mare) lo interpretano.

Dà invece un significato più letterario al termine Mattia Insolia, giovane autore del racconto primo classificato (Obyque, città sopra l’Abisso), la cui fossa fisica penetra nelle viscere della terra, risvegliando entità ancestrali.

In ultimo l’abisso di Alessandra Cigalino (FATA) e Alessandro Stringa (Caduta Infinita), che ammicca al concetto di vastità e che, in entrambi i casi, si trova a valicare i confini della nostra Terra.

Una serie di racconti che, comunque, non può lasciarvi indifferente.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Alessandra Cigalino

Infinity - Mystery and Love

Infinity - Mystery and Love di

Può un giovane uomo raccontare aneddoti vissuti in due anni differenti? Certo! Che ci sarebbe di male in questo? Ma se un racconto fosse datato 1932, mentre l’altro 2012 e quell’uomo fosse sempre giovane allo stesso modo?Un Mistero che dura da anni. Un Amore che vivrà all’Infinito.Spin-Off di “Infinity - Love in a mystery”, primo Libro della Saga di “Infinity”. Attenzione! Potrebbe contenere qu...

Infinity - Love in a mystery: (Infinity Saga Vol. I)

Infinity - Love in a mystery: (Infinity Saga Vol. I) di

Dopo la morte del padre, è il tempo per Elizabeth di dar prova del suo coraggio, cercando di imporre le proprie capacità nei vari colloqui di lavoro, a Londra, a soli diciott’anni.La sua caparbietà però non ha fatto i conti con l’incontro di sguardi che, da quel preciso istante, inizia a farle vedere il mondo con gli occhi dell’amore di cui ha sentito parlare, ma che non ha ancora provato diret...