I miti di Cthulhu

“Profeta e precursore, iniziatore e ispiratore, Howard Phillips Lovecraft - ampiamente passato alla storia della
letteratura (e non solo) con il suo acronimo HPL - rimane, e rimarrà, l’erede diretto di Edgar Allan Poe nel gotico,
nell’horror e nel soprannaturale. Passato quasi un secolo, l’opera di HPL si conferma fino ai giorni nostri come la più
approfondita e innovativa esplorazione in assoluto del lato oscuro. Un’esplorazione che scavalca la compressa condizione umana, arrivando a conquistare a pieno diritto una dirompente dimensione cosmica.
È precisamente quest’ultima, la dimensione cosmica, la valenza de I Miti di Cthulhu (Cthulhu Mythos), vettore tematico e narrativo primario di HPL assieme al Ciclo del Sogno (Dream Cycle) e alle Storie Macabre (Macabre
Stories). L’assioma di HPL alle radici de I Miti di Cthulhu è tanto semplice quanto agghiacciante: l’uomo, con tutte le
sue contraddizioni, paure, miserie, è null’altro che un instabile, incerto, in ultima analisi insignificante incidente di percorso nel dominio ineluttabile dei Grandi Antichi (The Old Ones), titaniche, onnipotenti divinità maligne confinate solo momentaneamente in un labirinto inter-dimensionale, ma fatalmente destinate a tornare a riprendersi ciò che appartiene loro da prima dell’esistenza stessa del tempo. Su tutto, su tutti, Cthulhu, mostruoso Zeus di inferi troppo terribili per essere anche solo immaginati, sia pure nel più spaventoso dei deliri.
Ecco quindi le storie di Chtuhlu, una cavalcata nella tenebra degli eventi e nei baratri dell’anima come nessun
altro autore prima di HPL, e di certo mai dopo HPL, è mai stato in grado neppure remotamente di concepire.” (Alan
D. Altieri)
Tratto da “Il dominatore delle tenebre”, pubblicato da Feltrinelli. Numero di caratteri: 515.270

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Altri libri di Howard Phillips Lovecraft

Il dominatore delle tenebre: Il meglio dei racconti

Il dominatore delle tenebre: Il meglio dei racconti di

“L’orrido attende e sogna nella profondità, mentre la decadenza dilaga sulle brulicanti città dell’uomo”Profeta e precursore, iniziatore e ispiratore, Howard Phillips Lovecraft – HPL nell’acronimo ormai universale – è , nessun dubbio in merito, l’erede primario di Edgar Allan Poe nella letteratura del gotico e dell’horror, del grottesco e del soprannaturale. Ma HPL è anche molto, molto di più. ...

Lovecraft Zero

Lovecraft Zero di

"Lovecraft Zero" propone, in una nuova e più ariosa traduzione, i migliori racconti del "Solitario di Providence", Howard Phillips Lovecraft. Eliminando la pomposità delle precedenti edizioni, lungi dall'essere una "violazione" degli scritti dell'autore, l'antologia rappresenta un vero atto d'amore nei confronti di un genio della letteratura, un mattone nella ideale cattedrale gotica costituita...

L'ombra su Innsmouth

L'ombra su Innsmouth di

Situata dalle parti di Arkham, Innsmouth è una cittadina di mare caduta così in declino da essere scomparsa dalle mappe. I suoi abitanti sono disgustosi all'olfatto e alla vista e si narrano storie di visitatori scomparsi. Eppure non è troppo difficile, per un giovane in vacanza nel New England, finirci per caso ed essere costretto alla fuga durante la notte. Si porterà dietro, assieme alla l...

L'entità sulla soglia

L'entità sulla soglia di

"Sei proiettili. Li ho piantati attraverso il cranio del mio migliore amico. È la verità. Eppure, con questa deposizione spero di poter dimostrare di non essere il suo assassino.”Come può l'assassino di Edward Derby non averlo realmente ucciso? Che la spiegazione sia nella storia d'amore tra Derby e la conturbante Asenath Waite, che gira col volto celato da un velo? E quale ruolo potrebbe ...

Il modello di Pickman

Il modello di Pickman di

Pickman è uno strambo pittore che ama dipingere soggetti ai limiti del grottesco, dell'orrido. Nel suo studio segreto sfrenatamente ritrae creature bipedi, orrendamente trasfigurate, mangiatrici di cadaveri. Ma sono solamente il frutto della sua immaginazione perversa? Un ammiratore del pittore avrà modo di scoprirlo a suo rischio.Numero di caratteri: 38.852Tratto da "Il dominatore delle tene...

L'orrore di Dunwich

L'orrore di Dunwich di

Attorno alla fattoria dei Whateley si assiepano inquietanti interrogativi: com'è possibile che il piccolo Wilbur, di padre sconosciuto, a dieci anni ne dimostri già venti? Che fine fanno le numerose mandrie acquistate da nonno Whateley? Possibile scompaiano nel nulla? E cosa sta nascondendo la misteriosa famiglia nel fienile, notevolmente ampliato? Con la morte del vecchio, la situazione potre...