Cristina, ragazza strana, scrittrice, cresciuta coi giocattoli impigliati nei capelli della sua Fantasia. (Consolazione Vol. 20)

Conosco Cristina, Pierre e Joe da molto tempo. Mi è difficile ridurre il concetto spazio temporale a dimensione terrestre. Per me è un'entità sconfinata, la cui espansione è incomprensibile a chi vive in un unico spazio e misura la materia in millimetri o secondi. Posso affermare di avere visto l'attimo in cui i protagonisti di questa storia straordinaria sono venuti al mondo e gli sarò accanto fino a quando vedranno la luce.
Cristina è una ragazza eterea e deliziosa. Se volete immaginarla, pensatela simile a un sogno. Esprime le fragilità e la paura dell'ignoto attraverso la scrittura. Possiede un raro talento letterario, che a soli vent' anni l'ha resa ricca e famosa, come scrittrice di romanzi urban fantasy. 
Vive tra New York e Milano. Non gira il mondo per presentare le sue opere: l'ansia e il panico glielo impediscono. La sua vita è leggenda. L'identità e l'aspetto sono misteri insondabili. Pubblica con uno pseudonimo. Alcuni sospettano un vecchio, altri un gruppo di scrittori dietro il nome d'arte. C'è persino chi pensa a un'intelligenza artificiale. Niente di più falso. Cristina esiste. L'ho appena incontrata a Milano, dove si è trasferita in preda a intense fobie e preoccupazioni quantiche. Le starò vicino finché avrà bisogno di me.
Qualcosa o qualcuno ha rimosso i suoi ricordi. Nella sospensione onirica, compaiono personaggi metamorfici. Le visioni sono così vivide che sembrano vere. Sogna, e Pierre irrompe nella camera per ragioni imponderabili. Le loro esistenze si svolgono su diverse dimensioni, ma s'incontrano in un intrico di sogno e realtà, memoria e oblio. Nel loro passato c'è un mistero fitto come la notte, straziante e cupo, come l'amnesia che ha colpito entrambi. 
Non meno avvincente é il segreto di Polidim, il mondo in cui vivono gli amici di Pierre: Babe Singer, Guy Bad Eagle, Paul e Nyla, Jason Klee, Falco, il preside Columbus, Antonio. Al risveglio, Cristina troverà Joe, il pizzaiolo che la condurrà per mano nel mondo reale. Ma tutto questo deve ancora avvenire nella dimensione terrena. La narrazione procede in forma circolare e inversa: spesso il passato segue il futuro e il presente rincorre il passato.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Giuseppina D'Amato

Cronache dalla Via Lattea: Zoc come E.T. (Consolazione Vol. 4)

Cronache dalla Via Lattea: Zoc come E.T. (Consolazione Vol. 4) di Giuseppina D'Amato Giuseppina D'Amato

La storia, ambientata in una Milano del prossimo futuro, ha per protagonisti un bambino e un extraterrestre che s'incontrano in una situazione piena di pericoli generati dagli uomini. Il loro incontro ravvicinato insegna il valore dell'accoglienza e dell'amicizia. L'autrice ci regala un racconto divertente, ironico con un finale a sorpresa. Un racconto breve consigliato ai ragazzi di ogni età.

La leggenda di Scazza Mauriello: un troll irpino (Consolazione Vol. 9)

La leggenda di Scazza Mauriello: un troll irpino (Consolazione Vol. 9) di Giuseppina D'Amato Giuseppina D'Amato

L'autrice è cresciuta ascoltando dalla voce dolce della nonna le leggende popolari irpine, qui ripropone, in una versione adatta ai tempi attuali, la leggenda dello Scazzamauriello, uno gnomo che, nottetempo, disturbava il sonno del malcapitato di turno, e lo immobilizzava, ponendosi sull'addome. Nel timore di una sua visita notturna, da piccola, non dormiva mai supina. Non aveva ancora capito...

I segreti di Nurica: Plasma (Consolazione)

I segreti di Nurica: Plasma (Consolazione) di Giuseppina D'Amato Gi.DA&Chi.Mes'Books

I segreti di Nurica, romanzo avvincente e ricco di tensione, è ambientato a Mydikan, sterminata capitale del Sistema Planetario Nuricano, il tempo imprecisato. La società distopica, basata sul culto della fondatrice del regno, impone norme rigide per garantire ai cittadini una vita pressoché immortale che, però, dipende dall’Opos, un elisir ricavato da una pianta molto rara. In segreto, il ...

Come la marea (Consolazione Vol. 18)

Come la marea (Consolazione Vol. 18) di Giuseppina D'Amato

Una storia romantica ed eterna che travalica lo spazio e il tempo. Incipit Natalie Lamourson sedeva in mezzo al letto di ferro battuto avvolta fra le coperte, la schiena arcuata e rigida, il busto ripiegato su se stesso in una posa statica e tesa. Sembrava una statua scolpita nell’atto di contrarsi nella pena. Il pallido corpo, venato di sfumature bluastre, ricordava i marmi più rari; il ...

Il profumo della passione: otto mesi in Australia (Consolazione Vol. 16)

Il profumo della passione: otto mesi in Australia (Consolazione Vol. 16) di Giuseppina D'Amato Chiara Messina & Giuseppina D'Amato Books

Un romanzo contemporaneo, internazionale, erotico e di viaggio. Il profumo della passione, opera adatta a un pubblico adulto, tratta il tema dell’amore visto da un punto di vista femminile. Michelle La Forêt, la protagonista, è una giovane giornalista. Al termine del contratto di lavoro, il direttore le offre un nuovo ingaggio. La ragazza accetta entusiasta, ma si pente quando conosce i ...

Dove nasce la poesia: rinascita (Consolazione Vol. 14)

Dove nasce la poesia: rinascita (Consolazione Vol. 14) di Giuseppina D'Amato Giuseppina D'Amato & Chiara Messina Books

Dove nasce la poesia è un romanzo che attraverso cinque storie d'amore e un funerale affronta vicende familiari e sociali. Marta Parodi, la protagonista, intraprende un viaggio per fare visita a Vilma, sua amica di gioventù, gravemente ammalata. La partenza, metafora dell’inizio di nuovo percorso interiore, condurrà la donna, matura e in piena crisi esistenziale, a una maggiore consapevolezza...