Tutta colpa di un cowboy

Ron è giovane, sfrontato ed è pronto a godersi il suo regalo di diploma: una bellissima moto che sfreccia come il vento. Così parte alla volta del Valley Ranch di suo zio, mangiando asfalto, in occasione della fiera annuale del bestiame. Ma quando di fronte a lui si spalanca il deserto qualcosa si inceppa e resta a piedi senza sapere dove andare.
Mike è un cowboy e incarna perfettamente ogni possibile fantasia erotica legata al suo genere: muscoli, spalle larghe e una libido da mozzare il fiato. Mike non sa che la sua cavalcata giornaliera sarà interrotta da un incontro molto particolare, inaspettato, e che forse può cambiare le sorti della sua vita e del suo carattere...

Quello che entrambi non sanno è che per loro è appena iniziata una bollente giornata e che il destino, a volte, gioca un ruolo fondamentale.

Segnala o richiedi rimozione

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo