La fin absolue du monde

Vi siete mai chiesti cosa fareste se vi svegliaste nel bel mezzo di un'apocalisse? Nessun contagio, nessun virus e nessun intrigo internazionale. Soltanto uomini che da un momento all'altro perdono ogni brandello di umanità liberando la loro parte più malvagia. È ciò che succede in questo romanzo dalle tinte fosche, che riprende i classici della letteratura dedicata agli zombie per stravolgerla interamente, rivelando un finale totalmente inaspettato.

Un indizio? A essere colpite dall'invasione di zombie sono solo le città occidentali. Di certo i popoli africani e asiatici non staranno a guardare mentre gli Stati Uniti e l'Europa cadono in ginocchio sotto i morsi di queste creature.

Condividi questo libro

Recensioni e articoli

Aggiungi una recensione   Aggiungi un articolo

Non ci sono ancora recensioni o articoli

Altri libri di Gianluca Purgatorio

Solo quattro mura (Opera Prima)

Solo quattro mura (Opera Prima) di

“Solo quattro mura” è una silloge di brevi racconti aventi come filo conduttore il tema della morte, analizzato e narrato attraverso sei storie che spaziano dal thriller all’horror, fino a rasentare il fantastico, calate in atmosfere surreali, grottesche e claustrofobiche, tutte intrise di caratteri noir dove personaggi esemplari, stereotipi di categorie umane, si muovono all’interno...