Arcangelo D'Aurora

Arcangelo D'Aurora

Piace a 0 persone

Arcangelo D’Aurora, di professione Ufficiale Giudiziario.
- È Dirigente degli ufficiali giudiziari del Tribunale di Forlì.
- Per oltre quindici anni è stato responsabile, con incarico ricevuto dal Presidente della Corte di Appello di Bologna, di alcuni servizi di tutti gli ufficiali giudiziari del distretto.
- Presidente e fondatore dell’AUGE (Associazione Ufficiali Giudiziari in Europa).
- Capo delegazione per l’Italia nell’UIHJ di Parigi (Union Internazionale des Huissiers de Justice e Officiers Judiciaires – 70 nazioni aderenti).
- Componente del progetto EJE ( European Judicial Enforcement) co-finanziato dall’Unione Europea.
- Ha realizzato e cura il sito www.auge.it
- Autore di numerosi libri di interessante profilo giuridico-professionale, di cui si segnalano:
1. Ordinamento degli ufficiali giudiziari
2. Manuale operativo del Pignoramento 2006
3. Manuale Operativo della Notificazione Civile e delle Notificazioni dirette all’Estero 2007
4. Manuale Operativo dello Sfratto Edizione 2008
5. La notificazione nei Paesi dell’Unione Europea – Ed. 2009
6. Manuale Operativo del pignoramento – ed. 2010
7. Manuale Operativo dello Sfratto Edizione 2011
8. i protesti cambiari e dell’assegno – edizione 2011
9 . Manuale delle notificazioni civili - Edizione 2012
10. Il pignoramento nel processo esecutivo - Edizione 2018
11. Romanzo: "La Giustizia degli Infedeli" - anno 2021

Dove trovarmi

I libri pubblicati da Arcangelo D'Aurora

LA GIUSTIZIA DEGLI INFEDELI: Non tutto è come appare ovvero l'ingiustizia è sempre alle porte

LA GIUSTIZIA DEGLI INFEDELI: Non tutto è come appare ovvero l'ingiustizia è sempre alle porte

Arcangelo D'Aurora Arcangelo D'Aurora

Questo è quello che hanno scritto chi lo ha già letto:Dalla prima parola all’ultima è un continuo crescendo di forti sensazioni mozzafiato, che spingono il lettore ad andare rapidamente avanti fino in fondo per la capacità di comunicare quelle sensazioni che ogni uomo vorrebbe provare almeno una volta nella vita.Ciò che trasuda dalle pagine e da ogni riga …