Pierluigi Curcio

Piace a 0 persone

“Vendetta”. Le “Edizioni Il Filo” è la sua prima casa editrice. Lo supportano nel conseguimento del diploma in qualità di finalista al premio “Mario Soldati” organizzato dal centro Pannunzio di Torino con l’alto patrocinio del Presidente della Repubblica e al Premio Ginevra 2007 organizzato da “Il Giunco”
In quegli stessi anni si appassiona, grazie agli studi della Dott.ssa Malcor e del Dott. Scott Littleton, alla figura di Lucio Artorio Casto, un ufficiale di cavalleria romana a cui si fanno risalire le radici del mito arturiano.
Dalla consulenza con la Dott.ssa Malcor e da un intenso lavoro di ricerca storica, nasce il secondo romanzo: Artorius. I risultati son subito evidenti: nel 2008 ottiene il Primo Premio Internazionale Letterario di Narrativa e Poesia “Borgo Ligure” nella sezione “letteratura inedita”, il IV premio del concorso Letterario di Narrativa e poesia Internazionale Portus Lunae 2009 e il III Premio al Premio Internazionale Toscana in poesia 2010.
Inizia in quegli stessi anni a comporre racconti avvicinandosi al mondo virtuale e ne pubblica circa una decina sulla piattaforma di Splinder con discreti risultati. Nel 2010 La regina di ghiaccio è scelto per far parte dell’antologia letteraria Italish Stories edito da Querci & Robertson sia in Italia che in Irlanda.
I concorsi letterari da spulciare son tanti ed è così che giunge il I Premio al Massa Città Fiabesca di Mare e di Marmo 2010 nella sezione “racconto in cento parole”con Rondinella.
Nonostante le nuove composizioni e le idee che combattono per esser stese su carta, non ha nessuna intenzione di abbandonare il suo primo amore Vendetta, così vi si dedica nuovamente portandolo a una nuova edizione nel 2011 con la Arduino Sacco Editore. Ha un nuovo titolo Il prezzo dell’odio e i risultati si fan subito vedere: II posizione per al Primo Concorso della rivista letteraria Oubliette Magazine e menzione d’onore col romanzo al Premio Letterario Internazionale di Poesia e Narrativa L’integrazione culturale per un mondo migliore bandito dal Consolato dell’Ecuador con sede in Milano.
A Settembre del medesimo anno, un nuovo racconto Chiara & Congo, gli concede una delle soddisfazioni più grandi della sua carriera di scrittore: il I premio nella sezione narrativa al 1° Concorso Nazionale di poesia e narrativa L’Arma e le sue donne indetto dall’Associazione Culturale “Il Faro” con il patrocinio del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri e della Presidenza A.N.C.
Ancora il Massa Città Fiabesca di Mare e di Marmo 2010 nella sezione “racconto in cento parole”con Tilde, questa volta in qualità di finalista.
Artorius non cessa di stupire e raggiunge il terzo posto al Premio Internazionale di Letteratura Terre di Liguria 2011.
Tramite la Chichili Agency riesce a pubblicare Artorius in formato ebook e La stirpe dei Re, il nuovo romanzo. Quest’ultimo viene edito in formato seriale, alla stregua dei feuilleton che uscivano periodicamente a episodi sui giornali di un tempo.
Sulla scia della linea editoriale della Chichili nascono così i racconti “Ordinary man.” (Quest’ultimo presente nella classifica horror Amazon tra i libri più venduti per categoria è riuscito a raggiungere il sesto posto e a restare tra i primi cento per circa sei mesi.)
Per il seriale Undead, scrive due nuove storie a carattere vampiresco: Draculea, sulla nascita del mito del celeberrimo conte e Dunnottar dove due studenti d’archeologia dovranno vedersela con una lamia involontariamente liberata durante i lavori di scavo nel famoso castello scozzese.
Altri tre per il seriale Bullets incentrati sul genere western: Il volo dell’aquila, Wild West e Amanda. Tutti i racconti raggiungono le classifiche Amazon, iTunes, Kobo.
A Febbraio 2013 quattro capitoli del suo Artorivs sono scelti dalla O.D.S (Operatori Doppiaggio e Spettacolo) per essere rielaborati sotto forma di audio movie “Lampi di guerra” e “sarmati” sono i primi due episodi facilmente rintracciabili su “soundcloud”
Segnalazione d’onore al premio Santa Maria in Castello 2013 con il racconto “Il nemico dentro”-
I Premio al “Cerchio di Pietre” prima edizione 2013 e seconda edizione, organizzato da il Centro Culturale “Il Faro” con il racconto “Il nemico dentro” eE “Legàmi”
Premio Giuria Lettori del premio Letterario " Graziella Mirisola"...donne del nostro sud fra passato e presente 2014.
Pubblica per Infilaindiana edizioni i romanzi storici “Artorius” “La stirpe dei re” “Vendetta”
Raccolte di racconti paranormali auto pubblicata tramite “AMAZON” dal titolo “Legàmi” e “Ordinary man”.
Romanzo a tinte horror: La grancia del diavolo – auto pubblicato in forma cartacea tramite Amazon.
Artorius – La stirpe dei re – Il prezzo dell’odio, una volta scaduti i contratti con la casa editrice, sono stati rielaborati e presentati sotto forma di auto pubblicazione sia in formato digitale che cartaceo tramite AMAZON.
Ha da poco terminato un nuovo romanzo storico in cerca di editore.

I libri pubblicati da Pierluigi Curcio

PRODITOR: Il traditore

PRODITOR: Il traditore

Pierluigi Curcio

Ulisse crotonese. “Munio, amico mio… Sei tornato finalmente”. Io l’avrei abbracciato… gli avrei detto che è tutto finito… che il viaggio è finito.Gli avrei detto che l’inferno dell’anima si è placato e che anche la terra da attraversare è giunta al termine. Munio è stato un Proditor, un traditore, prima di tutto di se stesso, della sua indole di ragazzo fel…

La stirpe dei re

La stirpe dei re

Pierluigi Curcio

“Una radura: sempre la stessa. Un altro tempo. Altri uomini. Caledfwlch nella pietra incastonata resta in attesa della mano per cui fu forgiata. La stessa. Nessun’altra.”

Legàmi

Legàmi

Pierluigi Curcio

Quattordici racconti sul paranormale: La stalla del diavolo - Torrechiara - L'eredità - Chupacabras - Bachelor's Grove - Il figlio del sole - Oliver - Via dei Medici n°5 - Deja vu - William Wallace - Medium - Sacro Loco - Maria D'Avalos - Legàmi. Un mix di horror, leggenda, amore, solitudine e speranza.

Il Canto dell'aquila

Il Canto dell'aquila

Pierluigi Curcio

Il canto dell'aquila. Wild west. Amanda. Tre racconti concatenati in un susseguirsi di avventura, amori e pallottole. Un vecchio detective della Pinkerton. Uno sceriffo nelle cui vene scorre il sangue dei Farrell.Un ragazzo il cui sogno è vivere nella selvaggia frontiera americana. Tutti con una missione da compiere. Ognuno con una donna nel cuore.