Mariana Marenghi - Ladra di Libri

Piace a 0 persone

I libri segnalati da Mariana Marenghi - Ladra di Libri

Big Jane

Big Jane

Che cosa è Big Jane? Qualcosa che non c’è più. Eppure che ci serve. Qualcosa dal passato, dal nostro passato, da un America che abbiamo intravisto nei film della new hollywood. Qualcosa dal nostro inconscio. Big Jane di Cimino è il suo unico libro pubblicato in Italia. Un dipinto di un maestro, dipinto con il cinema e con la luce dei film girati a Hollywo…

Meno male che Heidi c'è! Avventure educative e altri amori

Meno male che Heidi c'è! Avventure educative e altri amori

"Meno male che Heidi c'è. Avventure educative e altri amori" è un "piccolo" libro ad episodi, dedicato a tutti, soprattutto ai minori di 99 anni. È un "mini" per i momenti "maxi" della vita. Milena è la protagonista. È single, con un figlio e un cane. Fa la barista. Nìkola il coach, Goran il clown, Nonno Lelio, l'amica Lia e Donna Giuliana sono i suoi inter…

La Bella e la Bestia. Libro pop-up

La Bella e la Bestia. Libro pop-up

Ogni pagina del libro sboccia in tutta la sua sorprendente bellezza proprio come le rose di questa fiaba. Dal maestoso castello dalle vetrate scintillanti alle orribili fauci della Bestia, dai candelabri della sontuosa cena fino al tragico abbraccio nel roseto spoglio di petali.

Le recensioni e gli articoli di Mariana Marenghi - Ladra di Libri

Lo spazio. Libri animati

Qual è il viaggio più emozionante mai compiuto dall’uomo? Quel viaggio in grado di affascinare grandi e piccini? Rob Lloyd Jones ce lo spiega in pop up con il suo Lo Spazio, Usborne Publishing. Continua…

Piace a nessuna persona

Porcini sull'asfalto

Mi piace definire Porcini sull’asfalto come un buon punto di partenza per una nuova interpretazione del giallo, come una ventata di aria fresca su una distesa di pagine che spesso rasentano il limite del già scritto. Continua…

Piace a nessuna persona

Imago Mortis

Samuel Marolla costruisce un romanzo a cavallo tra il noir e l’horror, strizzando l’occhio ad entrambi i generi, ma votando ogni pagina all’essenza macabra che muove ogni personaggio ed ogni azione, anche quando non si vede. Un bel libro, ed un racconto da brivido, da gustare in queste serate estive e che consigliamo a tutti quelli che non hanno paura del... Continua…

Piace a nessuna persona

Big Jane

Che cosa è Big Jane? Qualcosa che non c’è più. Eppure che ci serve. Qualcosa dal passato, dal nostro passato, da un America che abbiamo intravisto nei film della new hollywood. Qualcosa dal nostro inconscio. Big Jane di Cimino è il suo unico libro pubblicato in Italia. Un dipinto di un maestro, dipinto con il cinema e con la luce dei film girati a Holly... Continua…

Piace a nessuna persona

Il primo fiore di zafferano

Una madre. Due figli naturali, una adottiva. Nulla di strano se non fosse ché ci troviamo in Virginia, la madre è una schiava di colore e la figlia adottiva è la primogenita dei suoi padroni. Leggiamo Il primo fiore di zafferano di Laila Ibrahim. Continua…

Piace a nessuna persona

Tsuki e Deshu

Non voglio dilungarmi sulle parole affascinanti con cui la Colcer fa rivivere alcune leggende tra le più antiche e una delle storie più belle di tutti i tempi, ma il suo stile è completo, seppur semplice e lineare, a tratti immaturo ma ricordate che stiamo parlando di una selfpublisher alla sua prima opera. Continua…

Piace a nessuna persona

Il caso Kellan

Tra le sue pagine respiriamo l’aria di una bella lettura, accattivante, divertente per certi versi e ben architettata. Una trama costruita a tavolino in cui indizi, prove, colpevoli e presunti tali si incastrano alla perfezione, senza mai lasciare lacune, perplessità o distrazioni, così da rendere la lettura di Vanni piena e appagante, come solo un buon g... Continua…

Piace a nessuna persona

La clinica Riposo & Pace: Commedia nera n. 2

Il meticoloso divertente scrittore toscano Francesco Recami (Firenze, 1956), noto soprattutto per romanzi e racconti dedicati ai condomini di una casa di ringhiera a Milano, continua la nuova serie toscana (per ora) di favole (incubi) noir, in terza quasi fissa sul resistente maschio. Continua…

Piace a nessuna persona

Dream Hunters: Il ponte illusorio

Ci sono storie che non muoiono mai. Le antiche fiabe della nostra infanzia, ad esempio, ci inseguono letteralmente durante tutto il corso della nostra vita. In sogno, nei modi di dire, al cinema: da Cenerentola a Cappuccetto Rosso, non manca proprio nessuno. Sono il nostro immaginario e hanno contribuito a crearlo. Che dire, allora, se una autrice come... Continua…

Piace a nessuna persona

La doppia tela del ragno

E anche se la trama può sembrare quella di un thriller classico, a dare una svolta decisa al romanzo è lo stile con cui è narrato. Immaginatevi, infatti, una storia descritta dalla quotidianità dei gesti, dalla normalità del vivere una grande città. Tra lo stirare i panni, il fare la spesa, l’andare dal meccanico: ogni personaggio parla più attraverso la ... Continua…

Piace a nessuna persona

Ulfhednar War. La guerra dei lupi

La Ladra elegge questo di Alessio come il miglior fantasy di questo 2017, per tutti i motivi elencati sino ad ora, ma anche e soprattutto perché Ulfhednar war. La guerra dei lupi è genuinamente italiano, non scimmiotta mode o modi da scrittore fantasy, ma parte da una fonte autorevole e genuina, ovvero quella del genius loci di un luogo, intriso di creden... Continua…

Piace a nessuna persona

Prête-à-partir. Tutti i consigli per la viaggiatrice perfetta

Non manca nulla in questa piccola giuda alla sopravvivenza per tutte le viaggiatrici in erba, ma anche no, perché si fa sempre in tempo a prendere la buona abitudine del viaggio, ma non si smette mai di imparare qualcosa di nuovo sulle nostre valigie! Continua…

Piace a nessuna persona

La vertigine del caso

Posso dire che il segreto di questo libro si cela proprio nella complessa semplicità con cui l’autrice lo ha pensato, immaginato e scritto. Si, ho detto complessa semplicità e non ho sbagliato. Continua…

Piace a nessuna persona

La Bella e la Bestia. Libro pop-up

Se c’è una qualità che apprezzo dei libri pop-up è che sono un piccolo universo di scoperte. Quando sono costruiti bene e l’intervento pop-up segue la storia e il suo sviluppo, posso affermare di avere tra le mani un piccolo capolavoro. E questo è proprio quello che mi è accaduto quando ho preso tra le mani il libro illustrato e progettato da Robert Sabud... Continua…

Piace a nessuna persona

Di Metallo e Stelle: L'Apprendista di Leonardo

Di metallo e stelle è un romanzo potente, e ben riuscito, proprio perché riesce a mescolare le carte, tra realtà e immaginato, in modo sapiente e accorto. Il dato storico non è solo uno scenario in cui i personaggi si muovono, ma è esso stesso il protagonista della storia, il mcguffin grazie al quale le vicende dei personaggi trovano compimento. Continua…

Piace a nessuna persona

La birra non esiste : La vita, le storie, i segreti di Kuaska, il “profeta” della birra artigianale italiana (Saggio)

Che faccia ha un guru della birra artigianale? Lo scopriamo insieme leggendo il libro di Lorenzo Dabove, aka Kuaska, La birra non esiste, edito da Altreconomia. E prosit a tutti! Continua…

Piace a nessuna persona

Il simpatizzante

Il simpatizzante è un manuale. Sul Vietnam. Sul dopo. Sull’orrore del gioco dei blocchi. Sull’amicizia. Da Saigon a Los Angeles e ritorno, passando per l’Inferno. Continua…

Piace a nessuna persona

Trentacinque secondi ancora. Tommie Smith e John Carlos: il sacrificio e la gloria

Iervolino parte per la California, a caccia di documenti, testimonianze e fatti che ci aiutino a ricostruire la vita di questi due atleti, il loro passato ed il loro futuro partendo proprio da quel famoso scatto. Lo fa in modo scrupoloso, senza tralasciare nulla, e sembra quasi che la loro storia diventi la sua, calpestando le stesse strade che i due atle... Continua…

Piace a nessuna persona

A caccia dell'Orso. Ediz. a colori

Un bel libro per i nostri piccoli che ci farà trascorrere delle belle serate di lettura e di divertimento sotto le coperte dei nostri lettoni, e di letture ad alta voce. Continua…

Piace a nessuna persona

Indagine al Giambellino. Un delitto di periferia

Quello di Matteo di Giulio si apre come uno dei più classici enigmi della camera chiusa. Un uomo senza vita è stato ritrovato nel proprio appartamento, non ci sono apparenti moventi, né segni di effrazione, solo un proiettile e ciò che resta della vita ordinata di un pensionato delle case popolari. Continua…

Piace a nessuna persona

Notturno metropolitano: Milano, il commissario Ferrazza sul filo del rasoio

Notturno Metropolitano parla la lingua della metropoli, declinata nel suo correre quotidiano, nel suo basso ventre che tutti ci racchiude e che con noncuranza accoglie tutti, buoni e cattivi, belli e brutti. Nel romanzo di Bastasi leggiamo una Milano che mostra il suo volto più oscuro e nero e che si contrappone all’idea che la maggior parte di noi ha del... Continua…

Piace a nessuna persona

La Guardiana dei Draghi - Volume 1: E il cristallo di Lunus (Fantasy)

Quella di Veronica Garreffa è una dura prova, che ha richiesto una bella dose di coraggio. Due volumi e una storia ricca e complessa, la cui lettura è piacevole e facile da affrontare, grazie ad un giusto equilibrio tra narrazione e descrizione, tra periodi brevi, veloci e parti, invece, più narrative o introspettive. Un bel lavoro, senza dubbio, per gli ... Continua…

Piace a nessuna persona

L'uomo del labirinto

Un romanzo che indaga le origini del male e suoi pericoli più reconditi. Quello di Carrisi è un romanzo che conferma il suo essere autore italiano di thriller più letto al mondo, pubblicato in 30 paesi e con 30 milioni di copie vendute al mondo. Un caso letterario e un successo che l’autore si è guadagnato penna alla mano. Continua…

Piace a nessuna persona

Il Gruffalò. Ediz. speciale per i quindici anni con i primi bozzetti dei personaggi

Il Gruffalò è uno di quei libri che tutti, prima o poi, dovrebbero leggere. E questo non solo perché è un classico della letteratura per bambini che restano nel cuore, nella mente e nella memoria (anche di noi adulti). Continua…

Piace a nessuna persona

Shaboo

Ferraris ci catapulta in una storia che affonda le proprie radici nella nostra contemporaneità al punto da inframmezzare la narrazione con le testimonianze di cronaca, di vita e di dipendenza, raccolte nel corso del suo lavoro di giornalista. Ma attenzione, non stiamo parlando di un saggio, né di una raccolta di articoli di nera. Continua…

Piace a nessuna persona

Guiscardi Senza Gloria

Un fantasy, o meglio un horror ucronico che parte da fatti storici per inventare un presente possibile, afflitto da una pestilenza che riduce gli esseri umani in zombie e che ha cambiato radicalmente la compagine sociale e la storia d’Europa. Continua…

Piace a nessuna persona

Le penultime lettere di Jacopo Ortis

Una piacevolezza data anche dalla molteplicità delle sue voci. Le penultime lettere di Jacopo Ortis può essere definito un romanzo corale perché è difficile individuare un protagonista unico all’interno dei personaggi costruiti e creati dalla Cantarella. Bensì, ogni capitolo è narrato da una voce diversa, da un punto di vista differente. Continua…

Piace a nessuna persona

Storie della buonanotte per bambine ribelli. 100 vite di donne straordinarie. Ediz. a colori

Quello scritto e illustrato dalla Favilli e dalla Cavallo sembra essere il libro perfetto per assicurare ai nostri piccoli, ma anche a noi adulti, sogni d’oro e, soprattutto, la consapevolezza che tutto sia possibile con una buona dose di impegno, perseveranza e studio. Continua…

Piace a nessuna persona

Birra: Il manuale definitivo dedicato alle persone normali

Per tutti gli amanti di una delle bevande alcoliche più fresche e piacevoli, ecco a voi servito Birra: il manuale definitivo dedicato alle persone normali di Alessandro Coppo, Panda edizioni. Continua…

Piace a nessuna persona

Sara al tramonto (Nero Rizzoli)

La narrazione è in terza varia al passato, intervallata dalla rara prima del colpevole e da intensi momenti (spesso in corsivo) del persistente dialogo di Sara (o Viola) con gli affetti persi o gli sconosciuti osservati, mentre sembrano più scontate le comiche conversazioni fra donne o fra poliziotti. Continua…

Piace a nessuna persona

Atlante leggendario delle strade d'Islanda

Il libro è strutturato come una raccolta di racconti veri e propri, che narrano le vicende mitiche o leggendarie, con un tocco di soprannaturale che non guasta mai. Un viaggio tra elfi, spiriti, personaggi magici, troll e mostri di ogni sorta. Continua…

Piace a nessuna persona

Città amara

– Fat city di Leonard GardnerC’è classe nella scrittura di Leonard Gardner. C’è classe soprattutto in ciò che non dice delle due storie, del giovane e del vecchio, in ciò che il lettore deve vedere, anche se non lo vede… Diretto. Pittorico. Infernale. Girone infernale. E amaro, amaro americano. Continua…

Piace a nessuna persona

Quella notte a Merciful Street

Se siete alla ricerca di una di quelle storie delicate, senza tempo, che sanno arrivare al cuore parlando di umanità, allora dovete leggere “Quella notte a Merciful Street” di Manuela Caracciolo, Trenta Editore. Continua…

Piace a nessuna persona

Sillabari

Parise si spoglia dei vestiti della complessità, delle dinamiche involute delle sovrastrutture sociale in cui si trova immerso, per ritornare all’essenza degli stessi sentimenti. Essenza che, in lui, si traduce in vera e propria poesia in prosa. Continua…

Piace a nessuna persona

La luce dell'impero

Certo, i momenti di distrazione e le défaillance non mancano. Da Ladra, non posso omettere due pensieri che mi sono balenati subito in mente, mentre leggevo La Luce dell’Impero. La prima è stilistica: immagino sia difficile mantenere alto il registro per tutte le 430 e passa pagine del romanzo, ma in alcuni casi la frettolosità e la superficialità con cu... Continua…

Piace a nessuna persona

Il libro dei perché

Tra filastrocche, rime, brevi racconti e le bellissime illustrazioni di Giulia Orecchia, partiamo alla scoperta di un mondo che ci aiuta a liberarci dagli schemi, dai pregiudizi e dal conformismo. Grazie ai giochi linguistici di Rodari, impariamo a guardare più lontano. Il libro perfetto per un momento storico, come questo, in cui gli orizzonti non sono m... Continua…

Piace a nessuna persona

Lo stupore della notte (Nero Rizzoli)

La prosa secca e pulita di Piergiorgio Pulixi torna in libreria con un nuovo romanzo, edito da Nero Rizzoli. Lo stupore della notte non è solo una storia plausibile, ma anche la narrazione di una umanità che sta cambiando, che sta sprofondando nel buio della notte che ci avvolge. Continua…

Piace a nessuna persona

Sei passeggiate nei boschi narrativi

Ma le Sei passeggiate nei boschi narrativi non sono solo dei saggi. Ogni pagina di fornisce tanti spunti di lettura nuovi, tante intepretazioni possibili di romanzi e libri che spesso abbiamo letto ma che ci sembra di non aver mai aperto se letti dalla lente attenta del primo ed unico lector in fabulas. Continua…

Piace a nessuna persona

La felicità al potere

“La felicità al potere”: José “Pepe” Mujica e la rivoluzione dell’amore nell’Uruguay. Un progetto nato dai giornalisti Cristina Guarnieri e Massimo Sgroi, costruito in Italia dalla casa Castelvecchi per raccontare la storia e il profondo pensiero di un ex-guerrigliero che dopo una vita di lotta divenne presidente di uno degli Stati, oggi, più stabili al m... Continua…

Piace a nessuna persona

L'agenda degli eventi: 1

Se siete affamati di cultura, se non riuscite a stare fermi e la solita pizza-cinema non è nelle vostre corde, L’agenda degli Eventi di Altreconomia potrebbe essere la vostra nuova Bibbia. Continua…

Piace a nessuna persona

Il passo in più

Mi piace definire questo libro come un romanzo di formazione per scrittori (e non solo), uno di quelli che ogni tanto vale la pena rileggere perché in grado di darci la dritta che manca, la frase che stiamo cercando, il piglio giusto per non fermarsi. Continua…

Piace a nessuna persona

A Lisbona con Antonio Tabucchi

La dimensione del viaggio è qualcosa in bilico tra esplorazione, conoscenza, ricerca e semplice turismo. Non tutti coloro che partono sono viaggiatori, mentre tra tutti i turisti c’è n’è sempre un buon numero. Ecco perché il primo appuntamento dedicato al viaggio, non può che essere inaugurato dalla bellissima collana di guide edita dalla Giulio Perrone E... Continua…

Piace a nessuna persona

La memoria del sangue

L’autrice sembra seguire le regole di un bon ton letterario che in altre circostanze potrebbero apparire come una mancanza di stile, come un eccesso di stile, ma che in questo caso sono l’unico porto sicuro per il lettore, il côté perfetto ad una trama ad alto grado di suspence come quella de La memoria del sangue. Continua…

Piace a nessuna persona

Donne che odiano i fiori (Impronte)

Un percorso difficile, quello intrapreso dall’autrice, ma che riesce discretamente bene, allontanando dal romanzo qualsiasi elucubrazione teorica, e lasciando parlare “semplicemente” la trama, il suo svolgersi da un inizio ad una inevitabile fine. Ma tra questo “inizio” e questa “fine”, Paola Sironi ci porta sin da subito su sentieri poco battuti, seguend... Continua…

Piace a 1 persona

Al di là del mare (Cronache di frontiera)

Wolfgang Bauer è un giornalista tedesco di altri tempi. La sua missione è quella del reporter e, per farlo, si va a cacciare nelle situazioni più disperate. Ma non fraintendetemi: non è che va a caccia di guai. Più semplicemente fa quello che dovrebbero fare tutti i veri e bravi giornalisti: racconta quello che sa, quello che vede e quello che vive in pri... Continua…

Piace a nessuna persona

Il ragazzo di via Padova

Lo stile di Speroni è inconfondibile: netto e preciso, contemporaneo, che come un bravo giornalista riporta i fatti, recupera e confronta le fonti, studia e racconta un pezzo di storia vera che, per ardire, è già di per sé così noir da aver bisogno di poche e sapienti pennellate da romanzo. Continua…

Piace a nessuna persona

Un mare di tristezza

Un bel libro, “Un Mare di Tristezza”, sia per noi lettori adulti, sia per i nostri piccoli, che promette di coinvolgerci nelle serate pre-nanna e farci andare a letto con un bel sorriso soddisfatto. Continua…

Piace a nessuna persona

Una finestra sul noir

Immaginate, infatti, racchiusi un unico volume, tutte le voci, gli stili, le caratteristiche del noir italiano. Canzonatori, violenti, ironici e sardonici, rudi e crudi: sono solo alcuni elementi che rendono questo libro, in qualche modo, speciale. Continua…

Piace a nessuna persona

Biblioterapia e cineterapia. Libri e film per superare i momenti di crisi o per celebrare i momenti migliori

Quante volte ci siamo sentiti giù di corda, demoralizzati, tristi, depressi? E quante volte ci siamo detti “vabbè, quasi quasi mi vedo un film”, oppure “adesso mi rintano in una buona lettura”? Diciamo che, molto spesso, i nostri “momenti no” li curiamo così, con un buon libro od una buona lettura. Certamente molti di noi prendono questa decisione in modo... Continua…

Piace a nessuna persona

Il paese delle pazze risate

Non vi convince Stephen King? Perché “scrive”? Effettivamente “scrive”… Vi consiglio Il paese delle pazze risate di Jonathan Carroll, il suo esordio. Continua…

Piace a nessuna persona

Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta (Gli Adelphi)

Da qualche tempo guardavo questo libro con qualche esitazione. Perché è uno di quei libri che ogni tanto ricompariva sulla mia scrivania. Perché sfogliarne le pagine significa trovare sempre spunti di riflessione nuovi. Perché ogni volta che lo rileggevo, mi lasciava sempre un po’ perplessa. Oggi, però, voglio lasciare dubbi e incertezze e partire per que... Continua…

Piace a nessuna persona

Meno male che Heidi c'è! Avventure educative e altri amori

C’è un momento in cui ti accorgi di essere diventata grande e non è perchè sei mamma di due figli, hai alle spalle un eguale numero di successi ed insuccessi o ti ritrovi ad andare a trovare i tuoi amici anche al cimitero. Te ne accorgi perché le tue domande, quelle che poni in segreto al tuo cuore, sono diverse. Non c’è più la paura del rifiuto, l’ansia ... Continua…

Piace a nessuna persona

La vera storia del pirata Long John Silver

A chi sognava di essere un pirata, a chi continuava a rileggere Stevenson e le avventure del giovane Jim: ecco a voi La Vera Storia del Pirata Long John Silver di Björn Larsson. Continua…

Piace a nessuna persona

Il mago

Il mago, perfetta incarnazione di un romanzo leggero, di una trama ricca di avvenimenti e di un plot originale, quasi da meta-libro, si rivela essere un lavoro perturbante, che si fa specchio della nostra contemporaneità: uno specchio in cui ritrovarsi, oppure da varcare per perdersi, magari in Fillory. Continua…

Piace a nessuna persona

La fragilità delle certezze

La fragilità delle certezze di Raffaella Silvestri è una storia che potrei dire “condivisa”. Io, che a quella generazione “trent’anni” apparten(evo), che ho tentato la mia start up, che lavoro in smart working, che frequento i coworking e, logicamente, vivo a Milano. Con un po’ di puzza sotto al naso, ho preso in mano questo libro, pensando “che mai vuoi... Continua…

Piace a nessuna persona

Tutta un'altra classe. Alla ricerca di una scuola alla rovescia

Prima di tutto una avvertenza. Questo libro non è un romanzo e non è neppure un saggio. Mi piace pensare che sia, invece, il racconto di chi, nella propria vita professionale e quotidiana, è entrato in contatto con il delicato e complesso mondo dei ragazzi, della scuola e dei loro genitori. Continua…

Piace a nessuna persona

Romanzo ignorante. Come è bella Torino. A volte

Che cosa hanno in comune il proprietario di una piccola agenzia pubblicitaria di Torino, un gruppo di ragazzi del biellese con ideali naive di “difesa territoriale”, un padre di famiglia con il vizio del gioco di Milano, una giovane dai capelli rossi e un iPod sospetto? Logicamente non posso dirvelo, ma questi sono solo alcuni dei personaggi che vivono tr... Continua…

Piace a nessuna persona

FanteCavallo e Re

Scappiamo dalla routine del già detto e partiamo in sella alla nostra bici insieme a Luisa Menziani e il suo FanteCavallo e Re. Continua…

Piace a nessuna persona

Tredici giorni a Natale. Torino 1990-2016

Insomma, che ci troviamo a Natale ce lo dice anche il titolo, ma quello che solo la copertina ci suggerisce è che la Torino in cui questa nuova indagine si svolge è una città romantica e innevata che si scontra con il clima teso e crudo di una storia, e di un crimine, che viene dal passato ma che il presente reclama. Continua…

Piace a nessuna persona

Confessioni di un artista di merda (Fanucci Narrativa)

Penso a scrittori che si lamentano dell’essere scrittori, e del sistema editoriale, e del mondo moderno o iper-moderno… Non scrivono un libro. Scrivono un libro per dire che non scrivono un libro. E mi dico, perché non scrivono “un fatto”, anziché lamentarsi, e raccontarci così un non-fatto, cioè che non hanno fatto “un fatto”… Continua…

Piace a nessuna persona

PRODITOR: Il traditore

Proditor non ti molla, nel vero senza della parola. Curcio ci vuole vedere stremati, ma vi assicuro che la fatica vale la pena! Continua…

Piace a nessuna persona

La scienza della vita

La vita è un sistema complesso, non lineare e potenzialmente trasversale. Ce lo spiega Fritjof Capra nel suo La scienza della Vita. Continua…

Piace a nessuna persona

La scelta del buio (I canti del male)

La scelta del buio di Piergiorgio Pulixi è il secondo canto di quella che è stata chiamata “I Canti del Male”, la serie poliziesca, dalle forti tinte noir che ha come protagonista Vito Strega, commissario solitario e caparbio, creato proprio dalla penna di Pulixi. Continua…

Piace a nessuna persona

Prima dopo

Chi è nato prima? L’uovo o la gallina? Se anche per voi questa domanda non ha ancora trovato una risposta, vi consiglio di dare un occhio a Prima dopo di Anne-Margot Ramstein e Matthias Aregui, edizioni L’Ippocampo. Continua…

Piace a nessuna persona

In nome del male

Fabrizio Carcano torna con il suo commissario Ardigò, milanese fin nel midollo, e lo fa con un nuovo romanzo edito dalla Ugo Mursia Editore: II Nome del male. Una storia dai contorni fin troppo noir, ambientata in una Milano che vorrebbe essere luce, ma che si ritrova immancabilmente avvolta dalle tenebre. Continua…

Piace a nessuna persona

Donne

Tutte storie da conoscere, da non dimenticare e da continuare a raccontare, e non solo ogni 8 marzo. Bisogna ricordare tutto ciò che abbiamo fatto di brutto, per non ripeterlo, per riflettere e imparare ad essere più umani nei nostri rapporti con gli altri. In questo caso, con le altre. Continua…

Piace a nessuna persona

Le notti blu

Non è un libro facile, questo. Perché non da alcuna risposta, ma ti lascia con molti interrogativi aperti e la certezza che tutto ciò che accade nella nostra esistenza sia un insieme di cause ed effetti di cui, spesso, non conosciamo la natura. Continua…

Piace a nessuna persona

Il banchiere assassinato (Il Giallo Mondadori)

Così come il suo stile, asciutto e realistico, non si lascia mai andare in voli letterari, ma resta ben ancorato alla scrittura giornalistica che mira ai fatti ed alla loro descrizione. Ma non illudiamoci! De Angelis non abdica alla poesia! Nel suo stile la poesia è fatta dai dettagli e dall’acutezza di osservazione del protagonista che, alle volte, descr... Continua…

Piace a nessuna persona

Epistole sporche di sangue

Che sapore aveva la pioggia londinese a fine Ottocento? A seguire le pagine della brava Eilan Moon, il sapore era decisamente quello aspro e amaro del sangue. Sangue che sembra invadere le sue strade, insinuarsi tra le pietre del pavè, incrostarsi sui luoghi dei delitti compiuti dalla misteriosa mano di Jack lo Squartatore. Continua…

Piace a nessuna persona

Nel paese dei mostri selvaggi

Una lettura che io e Micro Ninja vi consigliamo e che continueremo a leggere ogni sera, prima di andare a nanna…quando i mostri selvaggi si nascondono sotto al letto e dentro l’armadio. Continua…

Piace a nessuna persona

Tutta colpa del mare (Youfeel): (e anche un po' di un mojito)

Tra equivoci, incomprensioni e una nota ironica che serpeggia vitale in tutto il romanzo, questo della Parenti è uno di quei romanzi che, alla parola Fine, hanno la capacità di farci sospirare, con il sorriso sulle labbra. Continua…

Piace a nessuna persona

Ultime attività di Mariana Marenghi - Ladra di Libri


Mariana Marenghi - Ladra di Libri
ha recensito

Sara al tramonto (Nero Rizzoli)
03/06/2018 11:11

Mariana Marenghi - Ladra di Libri
ha recensito
La clinica Riposo & Pace: Commedia nera n. 2
03/05/2018 08:35

Mariana Marenghi - Ladra di Libri
ha recensito
Il ragazzo di via Padova
25/04/2018 17:16

Mariana Marenghi - Ladra di Libri
ha recensito
Guiscardi Senza Gloria
25/04/2018 17:15

Mariana Marenghi - Ladra di Libri
ha recensito
Città amara
18/03/2018 16:08

Mariana Marenghi - Ladra di Libri
ha recensito
Il caso Kellan
12/03/2018 20:12

Mariana Marenghi - Ladra di Libri
ha recensito

Donne che odiano i fiori (Impronte)
12/03/2018 20:10

Mariana Marenghi - Ladra di Libri
ha recensito
La luce dell'impero
27/01/2018 08:06

Mariana Marenghi - Ladra di Libri
ha recensito
A caccia dell'Orso. Ediz. a colori
27/01/2018 08:05

Mariana Marenghi - Ladra di Libri
ha recensito
Sei passeggiate nei boschi narrativi
27/01/2018 08:04

Mariana Marenghi - Ladra di Libri
ha recensito
La scelta del buio (I canti del male)
27/01/2018 07:58

Mariana Marenghi - Ladra di Libri
ha recensito
Trentacinque secondi ancora. Tommie Smith e John Carlos: il sacrificio e la gloria
13/01/2018 10:11