Claudio Rastelli

Claudio Rastelli

La cosa che amo di più è leggere sotto un albero ( vedi foto) e immaginare di essere l'unico rimasto sulla terra.

I libri segnalati da Claudio Rastelli

Sopravvissuti: Le sorti della guerra le decide chi decreta le regole della pace (1)

Sopravvissuti: Le sorti della guerra le decide chi decreta le regole della pace (1)

Mirca Ferri Mirca Ferri

Durante il nostro percorso attraversiamo tragitti lastricati dal dolore, dalla resistenza, dal desiderio e dalla speranza. Combattiamo guerre sconosciute da cui non possiamo sottrarci con la viva certezza che dobbiamo scegliere se sopravvivere o perire.Questo breve testo è composto da racconti che narrano le imprese, le tempistiche e il contesto storico che…

Rette Coincidenti

Rette Coincidenti

2

Mirca Ferri Mirca Ferri

Quando inizia quel momento in cui l'euforia dell'amore che pervade il tuo corpo si trasforma in serenità, ansia genitoriale alternata all'angoscia della perdita? Quand'è che, il proprio sé, sceglie di prevalere sul compiacimento di colui o colei che ami per il bene comune? E infine, qual è il margine che definisce le persone "una coppia", ammesso che ne …

Le recensioni e gli articoli di Claudio Rastelli

Lati Scaleni (romanzo)

Con questo libro che fa parte di una trilogia, Mirca Ferri ci riporta agli anni '90, gli anni "delle immense compagni" come cantava Max Pezzali ed è proprio così. Il libro inizia con la descrizione dei personaggi. Sono quasi tutti protagonisti poiché qui il personaggio principale sono le storie che vivono spesso intrecciandosi l'un l'altra. Si inizia con...

Piace a 1 persona

Sopravvissuti: Le sorti della guerra le decide chi decreta le regole della pace (1)

Lo trovo così questo libro. Dolce come una carezza prima di uno schiaffo. La carezza è l'ingenua incoscienza di sentirsi eterni, lo schiaffo l'amara realtà che ti piomba addosso senza alcun reale preavviso e/o responsabilità. Attraverso storie diverse ambientati in tempi diversi Mirca Ferri non concede, come sempre, nessun personaggio eroico, nessun uomo...

Direzione ipotenusa: 2

Cara Melissa non ci hai fatto prendere fiato in questo seguito. Dopo "Lati Scaleni" eccoci di nuovo con i tormenti amorosi della giovane e bella Melissa, figura intrigante, ricca di sentimenti contrastanti che la fanno traballare sui suoi stessi tacchi. Si riprende dal termine del precedente testo. Si aggiungono nuovi personaggi e restano quelli del ...

Radici d'infanzia, ali di vita (Narrativa Vol. 1)

Il miglior modo per rivivere sè stessi è quello di avere il coraggio di affrontarsi. Mirca Ferri con questo libro percorre la sua magica infanzia contadina costellata da valori sacri come amicizia, parità e uguaglianza. La scrittura fluida, narrativa, con accorgimenti storici di grande spessore rende questo libro un splendido romanzo tra tramandare di ...

Rette Coincidenti

Inizio così la mia recensione con questo titolo forte perchè scrivere un'intera trilogia in un anno senza mai perdere il filo conduttore rende, già di per sè, l'opera, intera di tutti i suoi tre testi di grande valore. Una trilogia da cui ricavare un film. Muccino docet. " Rette coincidenti" conclude in modo operale, saggistico, maturo e consapevole l'...

Il Confine del Nulla: Il margine sottile di quell'istante che profuma di eternità (1)

Ecco!In questo breve testo ci sono anni di stile, lavoro sulla scrittura, l'esposizione e le tematiche raccolte in dieci distinti racconti che si legano, alla fine, su un unico confine ( come dice il titolo). Vi consiglio anche la visione del booktrailer su youtube. Efficace come il testo stesso. Le emozioni che riescono a scaturire questi racconti sono ...