John C. McManus

Il giorno che cambiò la seconda guerra mondiale

Il giorno che cambiò la seconda guerra mondiale di

6 giugno 1944 lo sbarco in Normandia: le diciannove ore che hanno segnato il destino del mondoLa 1ª divisione fanteria dell’esercito americano, sopranno¬ minata “il grande uno rosso” per via del distintivo, si era guadagnata la reputazione di invincibile dopo aver combattuto in nord africa e in Sicilia. Ma è con l’arrivo del fatidico D-day che il suo nome è rimasto per sempre impresso nella sto...