Marco Polo

IL MILIONE

IL MILIONE di

Testo edito con caratteri che alleviano la fatica della lettura.Resoconti di un viaggio fantastico realmente avvenuto.

Il milione (completo)

Il milione (completo) di

Il Milione narra dei viaggi compiuti in Oriente (e in particolare in Cina) dai fratelli Niccolò e Matteo Polo, più il figlio del primo, Marco, tra il 1271 ed il 1295. L’opera fu dettata tra il 1298 ed il 1299 dallo stesso Marco (all’epoca prigioniero dei genovesi) ad un suo compagno di cella, il letterato Rustichello da Pisa, rifacitore di poemi cavallereschi.Il Milione è diviso in 183 capitoli...

Il Milione

Il Milione di

Il Milione è il resoconto del viaggio in Asia di Marco Polo con suo padre e suo zio: mercanti e viaggiatori veneziani. Sorta di enciclopedia geografica, riunisce in un volume le conoscenze essenziali disponibili alla fine del XIII secolo sull’Asia. Oltre che una relazione di viaggio, è anche un trattato storico-geografico. È stato definito «la descrizione geografica, storica, etnologica, politi...

Il Milione

Il Milione di

Marco Polo raccolse sotto dettatura le proprie memorie dei viaggi intrapresi in regioni allora sconosciute agli occidentali - la valle del Pamir, il deserto di Lop e quello del Gobi - mentre si trovava rinchiuso in carcere, fatto prigioniero dai Genovesi. Il Milione è un documento essenziale per conoscere sia l'Oriente medievale, sia la mentalità mercantile italiana del Duecento. A metà tra ver...

Il Milione

Il Milione di

Dopo il primo viaggio, durante il quale giunsero alla corte del Gran Khan, il padre Niccolò e lo zio Matteo fecero ritorno in Oriente, portando con sé il giovane Marco.Rimasero in Cina diciassette anni, onorati e investiti di cariche governative.Il 7 settembre 1298 Marco Polo è su una delle novanta navi veneziane sconfitte nella Battaglia di Curzola dai genovesi. Fatto prigioniero, incontra Rus...

Il Milione

Il Milione di

Il Milione uno romanzo di Marco Polo, publicato nel 1298...Trama : Dopo il primo viaggio, durante il quale giunsero alla corte del Gran Khan, il padre Niccolò e lo zio Matteo fecero ritorno in Oriente, portando con sé il giovane Marco.[9] Rimasero in Cina diciassette anni, onorati e investiti di cariche governative.Il 7 settembre 1298 Marco Polo è su una delle novanta navi veneziane sconfitte ...

Il Milione

Il Milione di

Marco Polo, mercante ed esploratore veneziano, compose Il Milione nel 1298, dettandolo mentre era prigioniero a Genova.Lo scritto si rivelò subito un successo (seppure fu inizialmente ritenuto fantasioso, e alle preziose informazioni contenute al suo interno non fu dato credito), tenuto conto che ancora non esisteva la stampa.Quest'opera ebbe una grande importanza per la conoscenza del lontano ...

Il Milione

Il Milione di

Il Milione è il resoconto del viaggio in Asia di Marco Polo, mercante e viaggiatore veneziano. "Vera e propria enciclopedia geografica, riunisce in un volume le conoscenze essenziali che erano disponibili alla fine del XIV secolo" sull'Asia. Oltre che una relazione di viaggio, è anche un trattato storico-geografico. È stato definito "la descrizione geografica, storica, etnologica, politica, sci...

Il Milione

Il Milione di

Il viaggio in Oriente descritto dal libro seguì quello compiuto dal padre di Marco, Niccolò Polo, e dallo zio Matteo, mercanti che giunsero alla corte del Gran Khan. Tornati a Venezia, i due mercanti decisero di fare ritorno in Oriente e portarono con sé il giovane Marco. Ai tre, a quanto sembra, venne affidata una missione da parte di papa Gregorio X, ma i contorni di questa missione non sono ...

Il Milione di Marco Polo

Il Milione di Marco Polo di

Il Milione di Marco Polo

Il Milione (i grandi romanzi BUR)

Il Milione (i grandi romanzi BUR) di

Da Venezia al deserto dei Gobi, alla Cina del Gran Khan del Katai, fino alle più remote province dell’impero. Catturato dai genovesi dopo una battaglia navale, detta a un compagno di prigionia il resoconto dei suoi viaggi per il mondo, Il Milione, un trattato geografico che è insieme una sintesi di storie, leggende e miraggi. L’uomo che ha raccontato all’Europa che cos’è l’Oriente.